Come avere capelli più chiari con la schiaritura inglese

| 1 agosto 2018

Buongiorno trucchine!
Schiarire i capelli naturalmente, senza utilizzare prodotti chimici aggressivi che possano danneggiarli, è davvero possibile grazie al metodo della schiaritura inglese. Si tratta di un metodo semplice ed economico, in quanto richiede ingredienti facilmente reperibili, ma graduale, in quanto ha effetto solo dopo varie applicazioni. La schiaritura inglese, infatti, è un composto naturale e non dannoso che sviluppa, grazie ad una reazione chimica molto blanda, la capacità di schiarire, applicazione dopo applicazione, i capelli, grazie al perossido di idrogeno, un agente schiarente meno dannoso rispetto all’ossigeno a 30 volumi. I capelli trattati con la schiaritura inglese risultano molto più morbidi e sani rispetto a quelli decolorati.
Per chi ha già una base chiara i risultati si vedranno subito, mentre per chi ha una base scura i risultati si vedranno dopo 3-4 applicazioni. Questo tipo di schiaritura permette di ottenere riflessi dal biondo al ramato, a seconda del colore di capelli di base. I capelli dal castano scuro al nero otterranno riflessi ramati, mentre quelli dal castano chiaro al biondo otterranno riflessi dorati.

Come avere capelli più chiari con la schiaritura inglese

INGREDIENTI PER SCHIARITURA INGLESE

  • 6 cucchiai di acqua distillata
  • 1 cucchiaio di miele di acacia o millefiori
  • 1/2 cucchiaio di olio extravergine d’oliva o cocco
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere (oppure 1/2 di cannella e 1/2 di zenzero in polvere)

PROCEDIMENTO PER SCHIARITURA INGLESE

In un contenitore mettete l’acqua distillata e il miele, aggiungete la cannella e/o lo zenzero, mescolate per bene e poi aggiungete l’olio, continuando a mescolare. Coprite il contenitore con il coperchio e lasciate riposare per almeno un’ora: in questo modo il miele e la cannella reagiranno tra di loro producendo perossido di idrogeno.
Passata un’ora, la miscela sarà pronta per essere applicata sui capelli asciutti, magari aiutandosi con uno spruzzino per un risultato più uniforme o semplicemente con mani e pettine, avendo cura di mettere sulle spalle un asciugamano perchè colerà inevitabilmente.
Coprite con cura i capelli con la pellicola da cucina e anche con un cappellino o una cuffia, affinchè non si asciughino e lasciate in posa per due ore. Al termine del tempo di posa, lavate i capelli normalmente.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio di

15 maggio 2019

Cannes 2019 : i beauty look delle star

Dal 14 al 25 maggio l’appuntamento da segnare in agenda è sicuramente il Festival di…


23 aprile 2019

Belen e Stefano: la fuga d’amore nel deserto

Belen Rodriguez e Stefano De Martino sanno sempre come far parlare di sé. Il sogno…


18 aprile 2019

Come decorare la tavola di Pasqua: idee semplici ed economiche

Se sei in cerca di idee per le decorazioni per la tavola di Pasqua, sei…


17 aprile 2019

Chi dice Pasqua dice pastiera!

Chi dice Pasqua, dice pastiera!   La pastiera napoletana è un dolce pasquale, forse IL…


16 aprile 2019

Le migliori APP per allenarsi in casa!

Sempre più spesso in molti scelgono di allenarsi senza ricorrere ai personal trainer delle palestre,…


9 aprile 2019

Pallet: tre idee e soluzioni per riutilizzarli in giardino

I pallet ormai sono tra gli oggetti più usati e reinventati nel mondo del riciclo….


8 aprile 2019

I colori e i trend della primavera estate 2019

Quali saranno i colori della primavera estate 2019? In coincidenza con le pulizie di primavera…


5 aprile 2019

Coachella 2019: le date, i trend e i segreti del festival più atteso dell’anno

Il Coachella Valley Music and Arts Festival, uno dei festival più attesi dell’anno, sta per…


4 aprile 2019

Pulizie di primavera: trucchetti per svolgerle al meglio

Il fatidico periodo delle pulizie di primavera è ormai arrivato e da buone “casalinghe disperate”…


3 aprile 2019

Crostata rustica farro, riso e marmellata di prugne

CROSTATA RUSTICA FARRO, RISO E MARMELLATA DI PRUGNE Oggi vi mostrerò la ricetta per realizzare…