Come nutrire la pelle con la maschera al melograno

| 6 novembre 2018

Buongiorno trucchine!
Quante di voi adorano il melograno? Questo rosso frutto di stagione ha innumerevoli proprietà benefiche non solo in campo alimentare ma anche per la bellezza della nostra pelle.

Come nutrire la pelle con la maschera al melograno
Il melograno è ricco vitamine e antiossidanti che contrastano i radicali liberi, e aiutano a combattere i danni causati alla pelle dai raggi solari, dall’inquinamento e dallo stress. Il melograno è quindi un rimedio naturale anti-age utile a prevenire la formazione di rughe e altri segni del tempo, tra cui la perdita di elasticità e tono o la comparsa di macchie scure. Gli acidi ellagico e punicico in esso contenuti, inoltre, contribuiscono alla rigenerazione delle cellule, favorendo la riparazione dei tessuti. Il melograno vanta dunque proprietà lenitive, antinfiammatorie e rigeneranti utili per trattare le pelli secche e mature ma anche quelle irritate e sensibili: il melograno infatti è un ottimo rimedio naturale a cui si può ricorrere in caso di pelle screpolata, irritazioni o arrossamenti della pelle dovuti a depilazione o rasature, scottature causate dal sole o piccole ustioni, eczema. Contrasta anche il problema opposto, ovvero acne e pelle grassa: essendo ricco di vitamina C, infatti, regola la produzione di sebo, una sostanza oleosa secreta dalla pelle che è la causa primaria dei brufoli.
La Pillola di Bellezza di oggi vi insegnerà a realizzare una maschera al melograno per nutrire la pelle, rendere il colorito più omogeneo e luminoso e combattere l’invecchiamento cutaneo. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare questo naturale rimedio anti-age è:

  • 2 cucchiai di succo di melograno ottenuto dalla spremitura dei chicchi
  • 1 cucchiaio di miele
  • 2 cucchiai di yogurt bianco

PROCEDIMENTO PER MASCHERA AL MELOGRANO

Schiacciate o frullate una manciata di chicchi di melagrano in modo da ricavarne circa 2 cucchiai di succo. In un recipiente versate il succo e gli altri ingredienti e mescolate per bene fino ad ottenere una crema compatta. Massaggiare delicatamente la maschera al melograno ottenuta sul viso e sul collo puliti usando la punta delle dita e eseguendo dei piccoli movimenti circolari. Dopo aver massaggiato per 2-3 minuti, lasciate in posa la maschera per 25-30 minuti. Infine, sciacquate il viso con acqua tiepida.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio di

14 febbraio 2020

Cupcakes di San Valentino, morbidi e con il cuore dentro

Ciao WeGirls! Avete mai provato un cupcakes morbido, delicato al palato ma con un cuore…


14 febbraio 2020

San Valentino: idee originali per festeggiare col tuo lui

San Valentino è alle porte: tra due giorni sarà la festa degli innamorati e se…


12 febbraio 2020

Vi siete mai domandati da dove nasce questa strana festa di San Valentino? 

Manca ormai pochissimo ad una delle ricorrenze più attese dalle coppie di innamorati di tutto il…


5 febbraio 2020

Le donne autentiche, la mia visione sulla serata di Sanremo

La prima di serata di Sanremo, in quanti se la ricorderanno per le canzoni, per…


15 gennaio 2020

Ricette facili e veloci con alimenti detox per iniziare bene il nuovo anno!

Un menù con alimenti detox ti sembra impossibile? Per fortuna possiamo riparare agli sgarri con ricette veloci e cibi disintossicanti!


13 dicembre 2019

Decorare la tavola di Natale

Tavola di Natale.  Se siete amanti di questa festa, oltre ad addobbare tutta la casa,…


25 novembre 2019

Guida allo shopping online: i siti più sicuri

In un’era in cui è possibile fare quasi tutto online, occorre essere preparati per muoversi…


19 novembre 2019

Black Friday 2019: guida agli sconti beauty e moda

Negli anni passati vi abbiamo già parlato delle offerte dedicate al mondo beauty e moda…


8 novembre 2019

Zucca: dalla pelle alla cucina, tutti gli usi che puoi farne

Se dico autunno dico zucca!   Considerato l’ortaggio autunnale per eccellenza, la zucca è leggera…


4 novembre 2019

Calze, calzini e collant: storia e curiosità

Storia, usi e costumi dell’intimo per le gambe e i piedi Alzi la mano chi…