Come realizzare un illuminante viso per Natale

| 4 dicembre 2018

Buongiorno trucchine!
Il Natale si avvicina, i negozi, le strade, le nostre case sono illuminate da migliaia di lucine colorate e anche noi abbiamo voglia di splendere e illuminare la nostra pelle di mille meravigliosi riflessi. Esiste un prodotto make-up in grado di illuminare la nostra carnagione, creando dei punti luce e dei giochi di luce/ombra in modo da dare al nostro viso un aspetto sano e radioso, in perfetto stile natalizio!
Ma come sempre a noi piace realizzare tutto con le nostre manine e personalizzare al massimo i prodotti che utilizziamo a seconda delle nostre preferenze ed esigenze, per cui la Pillola di Bellezza di oggi vi insegnerà a realizzare un illuminante viso semplice, economico e naturale.

Come realizzare un illuminante viso per Natale
Segui solo alcuni semplici suggerimenti e sarai perfetta nella notte di Natale!
Se hai la pelle chiara meglio scegliere colori di illuminante viso come rosa chiaro e pesca, se invece hai la pelle media meglio puntare sulle tonalità soft del corallo. Se hai la pelle più scura i colori che meglio di tutti enfatizzano la tua carnagione sono quelli simili all’albicocca e al rosa intenso, mentre le pelli olivastre stanno benissimo con colori come castagno, prugna e terracotta.
Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare il vostro illuminante viso è:

  • un ombretto in polvere minerale dal finish satinato o perlato (non glitterato)
  • una crema idratante
  • piccolo recipiente con tappo

PROCEDIMENTO PER ILLUMINANTE VISO

Prendi una tagliere e stendi un po’ di crema: poi metti sopra l’ombretto in polvere che hai scelto e con uno stuzzica denti schiaccia bene i pigmenti contro la crema in modo da ottenere un composto pastoso. Verifica se il colore dell’illuminante viso che hai ottenuto ti piace testandolo sul dorso della mano: se è ancora poco visibile vuol dire che devi aggiungere altra polvere. Infine con un cucchiaino raccogli il prodotto e conservalo in un piccolo recipiente con un tappo che puoi chiudere e conservare per le successive applicazioni. Se vuoi puoi anche divertirti a mescolare più pigmenti per ottenere colori e sfumature uniche!

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio MAKE UP & BEAUTY

9 ottobre 2018

Come rinforzare i capelli con il gel di agar agar

Buongiorno trucchine! Dopo aver parlato di gel di semi di psillio per idratare e modellare…


2 ottobre 2018

Come svegliarti bene (e risparmiare tempo per la tua beauty routine)

Attenzione: questo è un post per ragazze pigre. Chi di voi ha rinviato la sveglia…


2 ottobre 2018

Come realizzare un’acqua micellare fai da te

Buongiorno trucchine! Avete finito lo struccante e non sapete come rimuovere il make-up? I prodotti…


1 ottobre 2018

Piove! Come salvare i capelli dall’umidità (e dal maltempo)

Autunno vuole dire anche acquazzoni, capelli elettrici, piastre inutili. Pioggia e umidità arricciano i capelli,…


27 settembre 2018

Alcune dritte per salvare la tua pelle dal freddo

Ci siamo: è tornato il freddo e con lui le prime screpolature, rossori e pelle…


25 settembre 2018

Come idratare e modellare i capelli con il gel di semi di psillio

Il gel di semi di psillio è un buon rimedio naturale per idratare e modellare i capelli ricci, rendendoli morbidi e voluminosi.


18 settembre 2018

Come rinforzare i capelli con lo spray allo zenzero

Buongiorno trucchine! Settembre è un mese di transizione e cambiamenti, con il cambio di stagione…


14 settembre 2018

Cinque prodotti beauty che devi avere in ufficio

Pochi prodotti ma giusti


7 settembre 2018

INSTAGRAM STORIES: come modificarle e pubblicarle con una sola app!

INSTAGRAM STORIES: come modificarle e pubblicarle con una sola app! Ciao, oggi vi propongo un…


7 settembre 2018

Come salvare i tuoi capelli dopo l’estate

Ferie terminate significa anche correre ai ripari per i nostri capelli. Tra sole, cloro, salsedine…