Pulizie di primavera: trucchetti per svolgerle al meglio

| 4 aprile 2019

Il fatidico periodo delle pulizie di primavera è ormai arrivato e da buone “casalinghe disperate” ci cimentiamo a rendere le nostre case splendenti più che mai.

So che per molte, le pulizie di primavera mettono una certa ansia e soprattutto ci si sofferma a pensare: ” e adesso? da dove inizio?”

Niente panico donne, oggi vi suggerisco alcuni trucchetti utili per rendere le faccende domestiche meno pesanti.

Intanto bisogna dedicarsi ad una stanza per volta, in maniera tale da non dimenticarsi nulla.

In cucina

Cominciate dai piani alti: dunque coi pensili. Svuotateli per bene e fate una selezione di ciò che realmente vi occorre e ciò che andrà buttato (tanto troverete sempre qualcosa da cestinare). Allo stesso modo fate un decluttering anche delle vivande , quello che è prossimo alla scadenza riponetelo davanti a tutto, in modo da consumarlo quanto prima e buttate via ciò che invece, ahimè, potrebbe essere scaduto. Lavate dunque con cura, piatti, bicchieri, tazze e tazzine ed una volta che i pensili saranno spolverati, riponeteli al loro interno in maniera ordinata.

Svuotate i cassetti ed eliminate anche da qui, eventualmente, il superfluo. Dedicatevi ora al piano cottura e alla pulizia dei diversi elettrodomestici: forno, frigo, forno a microonde.

Passa poi a vetri e piastrelle: eliminate le tende e fategli fare un bel lavaggio riappendendole poi da bagnate così  eviterete di stirarle.

Infine pulizia dei pavimenti ed esternamente, lucidatura degli sportelli.

In bagno

Smontate le tende e via con la pulizia dei vetri. Passate poi a svuotare ceste e contenitori per i diversi cosmetici. Eliminate ciò non utilizzate più, ripulite per bene l’interno di ogni contenitore, cassetto, cesta e così via.

Igienizzate per bene le mattonelle ed i sanitari, poi concludete con la pulizia dei pavimenti.

In salotto

Liberate la credenza e lavate ogni sua parte, fate lo stesso con la libreria. Sfoderate il divano e se possibile lavate tutto in lavatrice. Passate alla pulizia di quadri, soprammobili ed eventualmente alla lucidatura dell’argenteria.

Nelle stanze da letto

Cominciate con gli armadi, dunque svuotateli completamente e iniziate a fare una selezione degli indumenti che andranno eliminati. A questo punto occupatevi del cambio di stagione dopo aver pulito accuratamente ogni parte dell’armadio (compresi cassetti, ovviamente).

Passate ora alla pulizia del materasso: o con una vaporella, o con un’igienizzante specifico. Via le tende. Cambiate il copriletto sostituendolo con uno più colorato e primaverile. Occupatevi, anche in questo caso, di quadri, soprammobili senza dimenticare il lampadario.

Approssimativamente l’ideale sarebbe dedicare una giornata per ogni stanza in maniera tale da curare a fondo ogni dettaglio senza tralasciare nulla. Circa una settimana di pura fatica ma poi sono sicura che nonostante tutto, sarete più che soddisfatte del risultato ottenuto. Parola di… una casalinga disperata alle prese con le pulizie di primavera!

COMMENTI

Guarda Anche

Archivio di Il mondo di Tea

5 agosto 2016

Arredare casa in stile tropicale

Estate, colori vivaci ed allegri, fantasie floreali, scelta di materiali naturali ( rattan, legno), queste…


29 luglio 2016

Come arredare coi colori pastello

Arredare casa può essere un’ impresa difficile e trovare il giusto equilibrio tra mobili e complementi…


22 luglio 2016

Come riutilizzare i barattoli di latta

In cucina ne facciamo un grosso utilizzo e spesso li buttiamo via. Ma avete mai…


15 luglio 2016

Idee per arredare la veranda in estate

Se ancora siete a corto di idee su come arredare e rendere accogliente il vostro…


8 luglio 2016

DIY: come realizzare 2 quadri e un portachiavi

Due DIY per realizzare dei quadretti e un portachiavi da muro, semplicissimi. Girando per il…


1 luglio 2016

DIY: come creare 3 complementi d’arredo in stile nordico

Ecco tre DIY semplici e d’effetto per realizzare delle mensole, dei tavolini e una lampada,…


24 giugno 2016

Come preparare un aperitivo perfetto tra amiche

Questo articolo è pensato per chi ama prendere l’aperitivo con le amiche, chiacchierare fra un drink…


17 giugno 2016

DIY: come riciclare le cassette della frutta

Un DIY davvero semplice ed originale, per dare nuova vita a delle semplici cassette per…


10 giugno 2016

Come preparare dei soffici muffin ai mirtilli

Chi vuole un bel muffin, soffice, con dentro tanti mirtilli? Per quanto sia difficile accendere…


3 giugno 2016

Diy: come creare un segnalibro o tag a forma di ghiacciolo

Diy molto estivo dedicato a chi vuole stupire gli ospiti con un pizzico di originalità…