Come decorare le pareti di casa: 5 idee originali per tutte le tasche

| 6 agosto 2019

Sei stufa di essere circondate da pareti bianche e vuoi donare una luce diversa alle mura di casa? A volte basta davvero poco per dare una ventata di freschezza alla propria abitazione. In questo articolo ti mostreremo come decorare le pareti di casa, condividendo con te 5 idee originali per tutte le tasche, per adattarsi alle esigenze di diverso tipo.

Come decorare le pareti di casa in maniera facile e veloce?

Le possibilità sono veramente tantissime. Tele, quadri, cornici e fotografie sono solo alcuni degli elementi più comuni con cui è possibile abbellire le pareti della propria abitazione. Le più creative possono sbizzarrirsi con decorazioni in sticker, piatti, pallet e originali lavagnette. Il nostro primo consiglio è di aggiungere sempre un tocco di originalità per rendere la tua casa davvero unica!

5 idee per decorare le pareti di casa

Ecco i nostri suggerimenti per decorare le pareti, con questi 5 piccoli consigli potrai abbellire una parete vuota e anonima senza impazzire. Puoi ricreare alcune di queste idee direttamente in casa, con il fai da te, oppure puoi cercare i prodotti che fanno al caso tuo affidandoti a siti online di arredamento e lifestyle come LionsHome.

  1. Stampe, quadri e poster

Stampe, quadri, poster e cornici sono le risorse più comuni per decorare una parete vuota. Ne esistono davvero tantissimi in commercio, da adattare secondo i gusti personali, i colori e lo stile della propria casa. Qualche esempio? Se sei un’amante dei viaggi e della libertà, puoi utilizzare una cartina geografica, semplice da reperire, da inserire all’interno di una bella cornice. Oppure puoi incorniciare i poster e le tue stampe preferite con sottili cornici nere, alternandole fra loro in modo che risaltino su una parete chiara.

cartina geografica parete

quadro parete buddah

2. Mensole e librerie da parete

Oltre ad essere comode e funzionali perché consentono di recuperare spazio utile, le mensole (così come le librerie a muro) possono fare la differenza come elemento di decorazione, permettendo di arricchire la parete con i giusti contrasti di colore. Un’idea carina è di inserire delle piccole mensole sospese, attaccate ad una corda fissata al muro. In alternativa, esistono in commercio davvero tanti tipi di mensole dalle forme più disparate, probabilmente meno funzionali ma sicuramente molto carine dal punto di vista estetico.

mensola sospesa

mensole parete

Anche con le librerie da parete le possibilità di arredo sono pressoché infinite. Ecco un esempio di quello che potremmo definire un oggetto d’arredo in grado di arricchire la casa, più che una semplice libreria da parete. L’abbiamo scovata nella sezione arredamento di Lionshome, fra le numerose alternative di mobili e accessori per la casa.

libreria da parete

3. Sticker

Gli sticker meritano una menzione a parte. Sono perfetti perché possono essere sostituiti con facilità, costano poco, sono disponibili in tante forme, dimensioni e colori. Inoltre, è facilissimo abbinarli ad altri elementi di arredo della casa.

Un’idea molto carina è quella di accostare in maniera originale le decorazioni adesive a cornici e fotografie.

cornice sticker

sticker arredo parete

Fra le decorazioni adesive possiamo includere anche le lavagne per pareti. Un elemento di arredo ma anche un mezzo carino per lasciare un messaggio ad un familiare o semplicemente per scriverci su la lista della spesa.

lavagna a muro

4. Piatti colorati

Scommettiamo che anche tu conservi dei piatti vintage della nonna che non sai davvero come impiegare. Ebbene sì, i piatti colorati, che siano vintage o nuovissimi possono essere appesi ad una parete vuota, meglio ancora se bianca: resterai stupita dall’effetto visivo!

piatti parete

5. Pallet

Ne abbiamo parlato spesso, i pallet sono ormai un vero must di arredo e si prestano benissimo come elemento di design a cui dare nuova vita con il Fai da Te. Puoi recuperarli gratuitamente al mercato: basta ridipingerlo un po’ e poi appenderlo per utilizzarlo come contenitore per soprammobili, piante, foto ecc.

pallet decorare parete

 

 

COMMENTI

Archivio di

13 luglio 2020

Come lavare i capelli senza shampoo: il segreti del cowash | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Avete mai sentito parlare di cowash? E’ una tecnica di conditioner only wash,…


13 luglio 2020

Come realizzare un elisir di lucentezza per capelli | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Oggi vi svelerò un trucco per avere una capigliatura più luminosa grazie all’elisir di lucentezza…


13 luglio 2020

Come far diventare i capelli biondi: i migliori metodi fai-da-te | WEGIRLS

Volete schiarire i capelli in casa fino a farli diventare biondi ma non sapete da…


12 luglio 2020

La video ricetta delle anguria cup-cheesecake | WEGIRLS

Eccomi con una nuova ricetta, fresca e perfetta per questa estate: gli “Anguria Cup-Cheesecake”, ovvero…


11 luglio 2020

Libri da mettere in valigia per le vacanze 2020 | WEGIRLS

Che siate al mare, in piscina o distesi su un grande prato verde a respirare…


10 luglio 2020

Come avere labbra carnose in modo naturale | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Per avere labbra carnose non occorre necessariamente fare chissà quale ritocco estetico o…


10 luglio 2020

Il presente e il futuro di Elisabetta Canalis, che tra 10 anni tornerà a vivere in Italia | WEGIRLS

Elisabetta Canalis è sicuramente una delle veline più amate, la prima che si ricorda e…


9 luglio 2020

Come e perché lavare i capelli con l’amido di riso | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! In un mio articolo precedente vi avevo già parlato dell’amido di riso, una…


9 luglio 2020

Naya Rivera scompare durante una gita al lago: ritrovata la barca con il figlio solo | WEGIRLS

Naya Rivera è diventata celebre con il ruolo di Santana Lopez in Glee, in cui ha…


8 luglio 2020

Bralette: tendenze e abbinamenti per l’estate 2020 | WEGIRLS

La bralette è quel reggiseno/non reggiseno che ci siamo abituate a vedere nei negozi e…