Le donne autentiche, la mia visione sulla serata di Sanremo

| 5 febbraio 2020

La prima di serata di Sanremo, in quanti se la ricorderanno per le canzoni, per la bravura di Amadeus?
Quanti invece si porteranno dentro il monologo di Rula Jebreal, una donna che ha saputo farsi spazio con un’eleganza, una maestria e una sensibilità che ha regalato un vero momento autentico, dopo gli scontati monologhi sulla bellezza.  Non penso sia facile mettere a nudo la propria storia, raccontare del suicidio della propria madre e soprattutto su come sia avvenuto.  Penso che sia altrettanto difficile parlare di violenza sulle donne in un palco dove l’unica cosa che viene valutata del genere femminile è l’abbigliamento.

Sanremo

Ma penso, cari amici, che ieri sera Rula abbia dato un grosso supporto a tutte le donne che girano per le strade delle loro città con un peso sulla coscienza.
Non è facile denunciare ma soprattutto diventa impossibile vivere, e la Jebreal ieri sera, ha dato speranza a tutte le donne.
Ha ribadito che non è un abbigliamento a rendere una donna violentabile.
Sembra assurdo che nel 2020 questo concetto debba essere ribadito, ma purtroppo è un’affermazione che ancora oggi è sentita da troppe orecchie.
Io ho amato quel monologo, i suoi dettagli, la sua fermezza nel raccontarli mista a quella commozione vera, sentita, che ha reso il palco dell’Ariston di Sanremo, un vero speaker’s corner londinese dei tempi passati.

Mi è piaciuto il rispetto che le è stato portato, gli applausi, la commozione e lo sguardo di ammirazione e devozione della figlia nei confronti di una grande madre.
Ieri sera per la prima volta si sono scardinate quelle idee primordiali, medioevali che la donna può stare solo un passo indietro all’uomo.

Giulia Vujovic

COMMENTI

Archivio LIFESTYLE

7 giugno 2017

Il bellissimo Carpool Karaoke con Ed Sheeran (VIDEO)

Dopo tre anni di contatti con il conduttore James Corden, finalmente anche Ed Sheeran è…


25 maggio 2017

Skin Gritting: il nuovo sorprendente metodo per rimuovere i punti neri

Skin Gritting ti suona nuovo? Si tratta di un metodo per la rimozione dei punti…


11 maggio 2017

Calippo al prosecco per il tuo aperitivo sulla spiaggia

Con il caldo estivo cosa può esserci di più bello di gustare un bel ghiacciolo…


13 aprile 2017

16 Foto di celebrità al ballo di fine anno: riuscirai a riconoscerle?

I look improbabili di 16 famose celebrità al ballo di fine anno Ci sono foto…


6 aprile 2017

Tiny tattoo e tatuaggi minimal: foto e idee per le amanti di tatuaggi piccoli femminili

I tatuaggi piccoli sono molto apprezzati fra le ragazze e sono perfetti soprattutto se hai deciso…


30 marzo 2017

“No More Sad Songs” delle Little Mix, ecco il video!

Online il nuovo video delle Little Mix, No More Sad Songs, estratto dal loro ultimo…


30 marzo 2017

Come trovare la tua sosia su Google

Sei curiosa di sapere se esiste qualcuno nel mondo uguale a te ma non sai…


28 marzo 2017

Buon Compleanno Lady Gaga – I suoi 10 migliori video

Lady Gaga compie 31 anni, e noi la festeggiamo con la classifica dei suoi 10…


28 marzo 2017

Attori famosi: com’erano e come sono [FOTOGALLERY]

Attori famosi degli anni ’80 e anni ’90: come erano e come sono oggi? Che…


24 marzo 2017

Il calendario hot dei contadini francesi 2017

Dopo il calendario dei pompieri francesi e il dieux du stade 2017 (il calendario degli…