Lo sfogo di Lana Del Rey , accusata di rendere «glamour gli abusi» nelle sue canzoni | WEGIRLS

| 22 maggio 2020

Lana Del Rey ha stupito tutti i suoi fan affidando a Instagram un lungo sfogo. Il fulcro del discorso è chiaro: «Basta dire che nei testi delle mie canzoni rendo glamour gli abusi». L’accusa che le è arrivata è quella di aver reso romantiche quelle relazioni emotivamente sbilanciate e che vengono definite poco sane. Nel lunghissimo post la cantante mette il punto ad alcune situazioni, creando un contenuto andato ben presto virale. Solo su Instagram, Lana Del Rey ha ottenuto oltre 1 milione e 600 mila like.

Post Lana Del Rey: grazie a me le altre «non devono più fingere di essere felici per forza»

 


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Lana Del Rey (@lanadelrey) in data:


Diversamente dal suo solito, che la vede più riservata e non incline agli sfoghi sui social, Lana Del Rey ha fatto una lunga eccezione. E cita anche molte sue colleghe: «Ora che Doja Cat, Ariana Grande, Camila, Cardi B, Kehlani, Nicki Minaj e Beyoncé hanno scalato le classifiche con canzoni che parlano solo di essere sexy, di non indossare vestiti, di fare sesso, di tradire, etc posso tornare a cantare […] il fatto di sentirmi bella perché sono innamorata anche se la relazione non è perfetta, di ballare in cambio di soldi o di qualsiasi altra cosa io voglia senza essere crocifissa o sentirmi dire che sto rendendo glamour gli abusi nei miei testi?». Parole durissime, quelle della cantante americana, che sta per festeggiare l’uscita di un nuovo album e di ben due libri di poesie.

«Io canto semplicemente la realtà»

Non sopporta più chi afferma che rende romantici gli abusi poiché «io canto semplicemente la realtà, che è formata principalmente da relazioni emotivamente sbilanciate». Continua, definendo «patetico che le parole delle mie canzoni, che raccontano alcune mie relazioni dove sono stata passiva o emotivamente sottomessa, hanno portato le persone a dire che ho portato la lotta per la parità femminile indietro di 100 anni». E non manca nemmeno la “pubblicità” finale: «Spiegherò meglio i miei sentimenti nei due libri di poesie che sto per pubblicare e nel mio album, in uscita il 5 settembre».

COMMENTI

Archivio LIFESTYLE

1 giugno 2020

Come combattere l’insonnia con lo sport!

Non riesci a dormire e desideri recuperare le ore di sonno? Ti spieghiamo come combattere l’insonnia con lo sport e quali esercizi fare!


31 maggio 2020

Le migliori spezie sgonfia pancia: ricette e usi!

È frequente nei periodi di stress e di cambio di stagione sentirsi appesantite e gonfie come un palloncino! Ecco le migliori spezie sgonfia pancia e dimagranti!


27 maggio 2020

I migliori cibi anticellulite!

Consigli sui cibi più più adatti per prevenire e combattere la cellulite e contrastare l’odiosa pelle a buccia d’arancia.


27 maggio 2020

Belen e Stefano sono in crisi dopo la quarantena? Gli indizi nelle stories di lei | WEGIRLS

Tira vento di tempesta dopo la quarantena tra Belen e Stefano De Martino. Secondo il…


26 maggio 2020

Quanto sono costati Harry e Meghan alla Royal Family in due anni di matrimonio? | WEGIRLS

Se ne è tanto parlato e se ne continua a parlare. Anche ora che i…


20 maggio 2020

Rihanna è davvero più ricca della regina Elisabetta? | WEGIRLS

Ebbene si, la risposta è affermativa. La cantante, giovane donna self-made e imprenditrice di successo…


15 aprile 2020

Uomini e Donne torna in tv: Tina Cipollari fuori dal programma?

In questo periodo di piena emergenza concediamoci un po’ di leggerezza. Una notizia che farà…


7 aprile 2020

Fitness influencer su Instagram: i profili più famosi al mondo

In questo periodo più che mai siamo alla ricerca di guide e video con allenamenti ed…


6 aprile 2020

#RestoInHome, Wegirls partecipa all’iniziativa per aiutare la Croce Rossa Italiana

Anche da casa si può essere utili. È il messaggio che Nexilia vuole lanciare con…


1 aprile 2020

Il virus non ferma la prostituzione nonostante gli avvertimenti

Stiamo vivendo una situazione sanitaria straordinaria. La pandemia del coronavirus ha messo in ginocchio il…