I migliori cibi anticellulite!

| 27 maggio 2020

La cellulite è un inestetismo della pelle che colpisce quasi la totalità delle donne, la domanda che tutte noi ci poniamo costantemente è: come combattere la cellulite e contrastare l’odiosa pelle a buccia d’arancia? Sicuramente fare sport è un ottimo rimedio, ma si può fronteggiarla partendo dall’alimentazione.

Alimentazione scorretta, vita sedentaria, uso di farmaci, squilibri ormonali o stress: sono tutti fattori che contribuiscono all’accumulo di grassi e liquidi nei tessuti di zone come gambe o glutei.

Prevenire la formazione della cellulite è possibile, sia conducendo uno stile di vita sano (QUI abbiamo parlato di come combattere ansia e stress), sia praticando attività fisica ad hoc, sia partendo dall’alimentazione; la prevenzione comincia a tavola e questo vale tanto per la salute quanto per la bellezza. Ecco quali sono i migliori cibi che prevengono e aiutano in caso di cellulite e ritenzione idrica:

migliori cibi anticellulite

  • La mela

Contribuisce a combattere l’obesità e permette di ridurre il tasso di colesterolo presente nel sangue. Blocca l’appetito grazie all’elevato contenuto di fibre e ad una debole percentuale di zuccheri. In particolare, vi consigliamo le mele verdi del tipo “Granny Smith”, un perfetto anticellulite.

 

  • Il broccolo

Sì, non a tutti piace: da piccole era un po’ il nostro peggior nemico, ammettiamolo! Questa verdura, però, protegge i capillari ed evita l’intasamento circolatorio che è tra le prime cause della cellulite. Sarà ora di rivalutarlo?

 

  • Il carciofo e la cicoria

Il primo stimola l’attività del fegato favorendo il metabolismo dei grassi. Grazie al suo alto contenuto di fibre, permette di combattere efficacemente la stipsi, strettamente legata alla cellulite. La cicoria, invece, possiede un potente effetto disintossicante, stimola il fegato e aiuta a purificare il sangue dai grassi in eccesso.

migliori cibi anticellulite

  • Il tè verde

Se bevuto con costanza, una tazza al giorno, aiuta moltissimo il corpo a depurarsi dalle tossine accumulate e aiuta l’eliminazione dei liquidi in eccesso. Limita l’assorbimento delle calorie a livello dell’intestino. Tonificante, stimola la produzione di adrenalina.

 

  • Il cavolo cappuccio

Questa verdura è ottima perché calma l’appetito grazie alla sua ricchezza in fibre. Protegge le arterie, i capillari e le vene, facilitando la circolazione. Lotta contro l’insufficienza renale ed epatica ed elimina le tossine. Per ottenere risultati migliori, sarebbe preferibile mangiarlo crudo.

 

  • Tisane drenanti

Ce ne sono di moltissimi tipi, da quelle ventre piatto a quelle specifiche per tenere a bada la cellulite. Tra le bevande utili in questo senso, oltre il già menzionato tè verde, troviamo anche la limonata. Grande fonte di vitamina C, bevuta senza zucchero aiuta l’organismo a depurarsi dalle tossine e a bruciare grassi.

  • Le lenticchie

Proprio come tutti i legumi, le lenticchie sono ricche di ferro ed è sul ferro che bisogna puntare per ridurre l’effetti buccia d’arancia. Perché? Questo nutriente favorisce la corretta circolazione dell’ossigeno nel sangue, aiutando l’organismo nel trasporto. Un calo del livello di ferro nel sangue, al di là della cellulite, è dannoso perché porta stanchezza e alcuni tipi di anemia.

  • Frutta secca

Cosa centra la frutta secca con la cellulite? Semplice, è ricca di potassio. Questa sostanza stimola il drenaggio linfatico permettendo di decongestionare il tessuto adiposo. Anche il lievito di birra e alcune delle verdure a foglia verde sono ricchi di potassio.

  • Pesce e frutti di mare

Ricchi di acidi grassi, questi alimenti hanno proprietà antinfiammatorie e non gonfiano i tessuti. In particolare il salmone, che è ricchissimo dei celebri omega 3, fa il suo dovere in questo senso ed è uno degli alimenti da preferire stando attenti all’effetto buccia d’arancia.

  • Alimenti integrali

Più in generale, tra i tanti alimenti anticellulite, troviamo tutti quelli integrali: pane, pasta, riso e cereali. La ragione? Essi assorbono moltissime tossine e contribuiscono a dare un senso di sazietà.

 

Ecco qualche consiglio generale per avere un’alimentazione sana e a prova di cellulite: evitate alcolici e bevande gasate; bevete molta acqua (1,5/2 litri al giorno) e aiutatevi con tisane o infusi; cercate di ridurre o eliminare il sale; consumate prodotti integrali (pane, biscotti, riso, pasta).

 

Avete qualche altro consiglio anticellulite? Scrivetelo nei commenti!

 

Un abbraccio,

 

alla prossima!

COMMENTI

Archivio di

30 maggio 2020

Come fare i pomodori ripieni al tonno | WEGIRLS

Tra le migliori ricette estive che si possono fare sicuramente rientra la ricetta pomodori ripieni…


29 maggio 2020

Jumping jack: che benefici può avere un esercizio così semplice? | WEGIRLS

Tutti abbiamo fatto il jumping jack almeno una volta, considerato che si fa durante il…


28 maggio 2020

Come profumare gli armadi per il cambio di stagione

Con l’autunno e con la primavera arriva anche il cambio degli armadi, e per rendere…


28 maggio 2020

La scienza spiega come il “No pain no gain” sia inutile per dimagrire | WEGIRLS

L’abbiamo sentito tutte, no? E lo vediamo continuamente sui social delle ragazze patite del fitness…


27 maggio 2020

Quale tipologia di ceretta è meglio utilizzare e dove? | WEGIRLS

Quale ceretta è meglio usare? Dipende. Non esiste una risposta univoca, considerato che dipende dal…


27 maggio 2020

Belen e Stefano sono in crisi dopo la quarantena? Gli indizi nelle stories di lei | WEGIRLS

Tira vento di tempesta dopo la quarantena tra Belen e Stefano De Martino. Secondo il…


26 maggio 2020

Come realizzare uno spray solare per capelli

Buongiorno trucchine! Iniziano le belle giornate e con il caldo viene proprio voglia di trascorrere…


26 maggio 2020

Macedonia di frutta: la migliore ricetta fresca per l’estate | WEGIRLS

Come si prepara la macedonia di frutta? Al primo impatto può sembrare facilissima da preparare,…


26 maggio 2020

Quanto sono costati Harry e Meghan alla Royal Family in due anni di matrimonio? | WEGIRLS

Se ne è tanto parlato e se ne continua a parlare. Anche ora che i…


25 maggio 2020

Perché per i corsi in palestra dobbiamo aspettare ancora un po’? | WEGIRLS

La buona notizia di oggi è che le palestre hanno riaperto! Ognuna con le proprie…