Calendula: proprietà e usi della pianta officinale | WEGIRLS

| 9 giugno 2020

La calendula è una pianta officinale dalle tante proprietà benefiche e curative molto utilizzata in ambito fitoterapico, soprattutto per uso topico, sotto forma di pomata. Scopriamo di più sui preziosi utilizzi che possiamo farne, non prima di averne compreso appieno le moltissime proprietà. Idratante, cicatrizzante e lenitiva per la pelle, la calendula non manca di proprietà antinfiammatorie, decongestionanti, lenitive e antispasmodiche. In parole povere può essere la perfetta alleata sia della bellezza che della salute, risultando una pianta che sarebbe bene avere sempre a portata di mano. La calendula è nota per essere utilizzata ovunque sia nell’ambito della cosmesi che in quello terapeutico, quindi, e ora scopriamo insieme perché e come.

 

calendula

Proprietà e benefici della calendula

Il suo nome deriva dal latino, calendae , che significa “primo giorno del mese”. Originaria del Mediterraneo, la calendula è uno dei migliori idratanti naturali. Così come l’aloe, gli oli naturali, fa parte anche lei di quel gruppo di prodotti naturali “magici” che non dovrebbero mai mancare in casa. Stimola la produzione di collagene, aiuta a rigenerare la pelle, previene le rughe e mantiene l’aspetto dell’epidermide più compatto e levigato. Contiene infatti flavonoidi, quindi è un potente antiossidante. Le sue proprietà aiutano a guarire più rapidamente ferite, ustioni, poiché stimolano la microcircolazione aumentando la quantità di sangue che scorre in quella zona. Al contrario di altri prodotti, la calendula può essere applicata anche su pelle lesa, è ideale per piedi e mani screpolati e labbra secche. Grazie alla fibrina, è un ottimo cicatrizzante naturale.

Usi calndula: in quali modi si può godere dei benefici

Vediamo una serie di dritte per fare unguenti, tisane e creme utili ognuno a modo suo.

Unguento alla calendula

Se vi piace mettervi alla prova e siete per i prodotti homemade, potete anche realizzare un unguento che vi sarà utile anche in caso di scottature solari o piccole ustioni. Ideale anche per pelli e mucose fortemente arrossate, quando i vasi sanguigni sono dilatati. L’olio di calendula ha un altissimo potere nutriente.

filipendula-ulmaria-1526400_960_720

Ingredienti:

  • 40 gr di fiori secchi
  • 30 cl di olio di mandorle dolci

Lasciate in infusione in una boccetta di vetro per circa 20/25 giorni, dopodiché filtrate tutto e conservatelo in un luogo asciutto e buio.

Tisana alla calendula

La tisana alla calendula è ideale se bevuta due o tre volte al giorno, preparata al momento. Occorre utilizzare 1 grammo di calendula ogni 100 ml di acqua, avendo cura di berla sempre a temperatura ambiente e di gettarla via se non la si consuma in giornata. Con l’elevato contenuto di flavonoidi, questa tisana disinfetta e può curare le infiammazioni di bocca, gola e gengive fino alle afte e fornendo benefici anche per le faringiti, le tonsilliti e le stomatiti.

Calendula nella cosmesi

Sono molti i cosmetici che contengono calendula per via delle sue proprietà lenitive. La calendula viene facilmente trovata in tutte le preparazioni per pelli delicate, che si arrossano facilmente oppure che tendono all’acne. Risulta ideale anche nei preparati antirughe. Oltre alle creme troviamo facilmente burrocacao, oli essenziali e fiori essiccati per fare il bagno. Anche le mani screpolate traggono un grandissimo beneficio dall’utilizzo della crema alla calendula.

E voi l’avete mai provata? Io da quando l’ho scoperta non riesco più a farne a meno!

C.

 

COMMENTI

Archivio di

14 luglio 2020

Gianluca Vacchi annuncia il sesso del bambino che aspetta…con un elicottero | VIDEO

A Gianluca Vacchi piace vivere, esprimersi e agire sempre fuori dalle righe. Anche quando si…


13 luglio 2020

Come lavare i capelli senza shampoo: il segreti del cowash | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Avete mai sentito parlare di cowash? E’ una tecnica di conditioner only wash,…


13 luglio 2020

Come realizzare un elisir di lucentezza per capelli | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Oggi vi svelerò un trucco per avere una capigliatura più luminosa grazie all’elisir di lucentezza…


13 luglio 2020

Come far diventare i capelli biondi: i migliori metodi fai-da-te | WEGIRLS

Volete schiarire i capelli in casa fino a farli diventare biondi ma non sapete da…


12 luglio 2020

La video ricetta delle anguria cup-cheesecake | WEGIRLS

Eccomi con una nuova ricetta, fresca e perfetta per questa estate: gli “Anguria Cup-Cheesecake”, ovvero…


11 luglio 2020

Libri da mettere in valigia per le vacanze 2020 | WEGIRLS

Che siate al mare, in piscina o distesi su un grande prato verde a respirare…


10 luglio 2020

Come avere labbra carnose in modo naturale | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Per avere labbra carnose non occorre necessariamente fare chissà quale ritocco estetico o…


10 luglio 2020

Il presente e il futuro di Elisabetta Canalis, che tra 10 anni tornerà a vivere in Italia | WEGIRLS

Elisabetta Canalis è sicuramente una delle veline più amate, la prima che si ricorda e…


9 luglio 2020

Come e perché lavare i capelli con l’amido di riso | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! In un mio articolo precedente vi avevo già parlato dell’amido di riso, una…


9 luglio 2020

Naya Rivera scompare durante una gita al lago: ritrovata la barca con il figlio solo | WEGIRLS

Naya Rivera è diventata celebre con il ruolo di Santana Lopez in Glee, in cui ha…