Come creare un cactus imbottito decorativo fai-da-te | WEGIRLS

| 24 giugno 2020

Ormai si può di gran lunga affermare che la “cactus mania” stia spopolando. Tra diversi complementi d’arredo e tessuti di ogni tipo, il cactus è diventato una vera e propria moda. Avete mai pensato di realizzare un cactus imbottito per decorare gli ambienti di casa vostra? Abbiamo parlato diverse volte e in diversi post di quanto – in questo periodo in particolare – vada di moda decorare gli interni con piante  di ogni tipo e genere. Il cactus poi assume un ruolo importante, diversi i marchi di arredo e home decor che utilizzano questo tipo di soggetto in diverse collezioni. A questo proposito oggi volevo mostrarvi come realizzare un cactus imbottito, perfetto come segna porta, ma anche da appendere ad una semplice parete per dare quel tocco trendy e alla moda in più. Non serve avere chissà quanti soldi per comprare un oggetto di design, bastano pazienza, un piccolo investimento e un po’ di fantasia!

Come creare un cactus imbottito fai da te come decorazione

Vediamo innanzitutto che cosa ci occorre per creare il nostro cactus imbottito.

Occorrente cactus imbottito

Occorrente

  • Stoffa
  • Sagoma cactus
  • Forbici
  • Ovatta o cotone
  • Colla a caldo

Procedimento per creare il cactus imbottito

Vediamo ora, punto per punto, come creare il vostro primo cactus imbottito in maniera semplice e veloce. Piegate in due la stoffa verso il rovescio. Nel frattempo avrete disegnato, su un cartoncino rigido, la sagoma di un cactus. Riportate questa sulla stoffa e ritagliate lasciando circa un centimetro o due dal bordo. Ora con la colla a  caldo, cominciate ad incollare tutti i bordi, lasciando aperta una tasca nella quale dovrete inserire l’ovatta o il cotone per imbottire la sagoma.

_dsc0038

Dunque, una volta incollati bordi, o meglio ancora, se capaci, cuciteli, rovesciate la stoffa e infilate l’imbottitura dall’interno della tasca, facendo in modo che ogni angolo della sagoma sia uniforme. Fatto ciò non vi resta che incollare o cucire anche la taschina. Ora passiamo alla decorazione. Realizzate con della lana un pon pon.

Pon pon per cactus

Avvolgete abbondante lana attorno alle quattro dita della vostra mano, più lana arrotolerete, più voluminoso sarà il pon pon. Estraete la lana delicatamente dalle dita e fermatela al centro legandola con del filo o della lana stessa. Tagliate lungo le due estremità e accorciate i fili in eccesso. Appallottolate il pon pon tra le mani per dargli la forma. Ora non vi resta che applicarlo al cactus, simulando un fiore. Arricchite poi con qualche perlina colorata, o in questo caso sono state aggiunte delle bacche finte, un nastrino sulla sommità per appenderlo, ed eccolo pronto e finito. Che ve ne pare di questo simpatico cactus imbottito?

 cactus imbottito

COMMENTI

Guarda Anche

Archivio di

14 luglio 2020

Gianluca Vacchi annuncia il sesso del bambino che aspetta…con un elicottero | VIDEO

A Gianluca Vacchi piace vivere, esprimersi e agire sempre fuori dalle righe. Anche quando si…


13 luglio 2020

Come lavare i capelli senza shampoo: il segreti del cowash | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Avete mai sentito parlare di cowash? E’ una tecnica di conditioner only wash,…


13 luglio 2020

Come realizzare un elisir di lucentezza per capelli | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Oggi vi svelerò un trucco per avere una capigliatura più luminosa grazie all’elisir di lucentezza…


13 luglio 2020

Come far diventare i capelli biondi: i migliori metodi fai-da-te | WEGIRLS

Volete schiarire i capelli in casa fino a farli diventare biondi ma non sapete da…


12 luglio 2020

La video ricetta delle anguria cup-cheesecake | WEGIRLS

Eccomi con una nuova ricetta, fresca e perfetta per questa estate: gli “Anguria Cup-Cheesecake”, ovvero…


11 luglio 2020

Libri da mettere in valigia per le vacanze 2020 | WEGIRLS

Che siate al mare, in piscina o distesi su un grande prato verde a respirare…


10 luglio 2020

Come avere labbra carnose in modo naturale | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Per avere labbra carnose non occorre necessariamente fare chissà quale ritocco estetico o…


10 luglio 2020

Il presente e il futuro di Elisabetta Canalis, che tra 10 anni tornerà a vivere in Italia | WEGIRLS

Elisabetta Canalis è sicuramente una delle veline più amate, la prima che si ricorda e…


9 luglio 2020

Come e perché lavare i capelli con l’amido di riso | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! In un mio articolo precedente vi avevo già parlato dell’amido di riso, una…


9 luglio 2020

Naya Rivera scompare durante una gita al lago: ritrovata la barca con il figlio solo | WEGIRLS

Naya Rivera è diventata celebre con il ruolo di Santana Lopez in Glee, in cui ha…