Qual è il modo giusto di agire quando assistiamo a una molestia? | WEGIRLS

| 25 giugno 2020

Vi diete mai trovate dalla parte di chi è testimone di una molestia subita da qualcuno? Come avete reagito o avreste voluto reagire? Come segnala Giornalettismo  oggi agli onori di cronaca è salito il caso della dj Ema Stokholma, la quale ha denunciato una molestia subita in prima persona e ha fatto una riflessione molto interessante, facendo appello a tutti quanti, uomini e donne. Quando assistete a una violenza, denunciate. Sempre, a prescindere da quali potrebbero essere le conseguenze.

Ema Stokholma molestata preparando un dj set a Torino

Come ha fatto sapere sul suo profilo Instagram, la dj ha subito una molestia sul lavoro. Mentre faceva il sound check in preparazione di una serata si è resa conto che vicino a lei, appoggiato alla strumentazione, c’era un telefono cellulare che la stava riprendendo sotto la gonna. Chinatasi per raccoglierlo si è resa conto che erano già stati fatti 10 minuti di video e che prima del suo c’era il video di un’altra ragazza nella medesima situazione (solo che indossava i pantaloni). La dj ha fatto presente quanto accaduto a tutte le persone che erano lì con lei, tra i dieci e i quindici uomini, e alla fine il colpevole è venuto fuori. Dopo averne parlato la donna ha deciso di denunciare l’accaduto.

A chi è testimone di una violenza: non minimizzate e indignatevi

Stokholma ha voluto parlare dell’atteggiamento mostrato dalle persone alle quali ha confidato quanto accaduto, gli altri uomini presenti lì. A dire della giovane hanno tutti minimizzato l’accaduto, invitandola a farsi una risata. Questo atteggiamento, sottolinea Ema, è sbagliato. Chi subisce una molestia non deve farsi una risata e, anzi, deve trovare il sostegno delle persone che hanno assistito all’atto. L’invito a tutti è quello di denunciare. In questo caso specifico il ragazzo denunciato rischia di perdere il lavoro, ma potrebbe andare altrimenti? La dj ha sottolineato come, se non l’avesse denunciato, quel ragazzo avrebbe potuto rifare la stessa cosa o anche peggio ad altre persone dopo di lei.

COMMENTI

Archivio News e diritti delle donne

9 luglio 2020

Naya Rivera scompare durante una gita al lago: ritrovata la barca con il figlio solo | WEGIRLS

Naya Rivera è diventata celebre con il ruolo di Santana Lopez in Glee, in cui ha…


8 luglio 2020

La storia di Artemisia Gentileschi, prima donna italiana a cimentarsi con la pittura sacra | WEGIRLS

Artemisa Gentileschi è il personaggio che il doodle di Google celebra oggi, 8 luglio 2020,…


30 giugno 2020

Chi è Marsha P. Johnson, la donna che ha dato il via ai moti di Stonewall | WEGIRLS

Marsha P. Johnson è oggi il nome più ricercato in assoluto su Google, che ha…


26 giugno 2020

Ci pensate mai a cosa voglia dire essere donna in una relazione lesbica? | WEGIRLS

Cosa vuol dire essere donna e avere una relazione con un’altra donna? Vuol dire avere…


24 giugno 2020

Vanno in discoteca con la scritta “centro stupri” sulle magliette, si giustificano parlando di “bravata” | WEGIRLS

A Lignano Sabbiadoro sette ragazzi di Udine hanno ben pensato di prenotare un tavolo in…


23 giugno 2020

Angelina Jolie spiega, quasi quattro anni dopo, le ragioni del divorzio con Brad Pitt | WEGIRLS

Sicuramente tra i divorzi più chiacchierati di Hollywood, quello tra Angelina Jolie e Brad Pitt,…


17 giugno 2020

L’evitabile polemica sulle sopracciglia di Miriam Leone | WEGIRLS

Miriam Leone è stata al centro di una polemica social per le sue sopracciglia. Ebbene…


15 giugno 2020

In memoria di Sarah Hegazi, morta suicida per aver sventolato la bandiera arcobaleno in Egitto | WEGIRLS

Sarah Hegazi era molte cose. Una giovane donna, “Super comunista, super gay, super femminista” guardando il…


12 giugno 2020

Eddie Redmayne e Emma Watson sulla frase transfobica di J.K. Rowling | WEGIRLS

J.K. Rowling, la celebre scrittrice della saga del maghetto Harry Potter, è recentemente entrata al…


10 giugno 2020

Il «bianca e virginale, almeno nell’abito» di Magalli a Roberta Morise suscita una riflessione | WEGIRLS

Il lupo perde il pelo ma non il vizio, come si suol dire. Se pensavate…


12