Abbiamo un capogruppo in commissione sanità che non distingue pillola del giorno e pillola abortiva | WEGIRLS

| 19 Giugno 2020

No, caro Francesco Zaffini, pillola abortiva (o Ru486 che dir si voglia) e pillola del giorno dopo non sono la stessa cosa. Nel corso di una videochat sul giornale online Umbria 24 il senatore di Fratelli d’Italia si è reso protagonista di una gaffe imperdonabile per la quale non solo non ha domandato scusa ma ha anche attaccato Tommaso Bori, consigliere regionale Dem e medico, per averlo corretto. Al di là del tristissimo atteggiamento e dell’attacco personale fatto da Zaffini a Bori, una riflessione doverosa: chi è che si occupa della salute di tutti noi e, in questo caso particolare, di quella delle donne nel nostro paese?

L’arroganza di chi non sa cosa sia la pillola abortiva e pretende di aver ragione

Come fa notare Giornalettismo, pillola abortiva e pillola del giorno dopo sono due mondi opposti. La prima, infatti, viene somministrata entro la settima settimana dall’inizio della gestazione e permette di abortire mentre la seconda va presa entro 72 o 120 ore a seconda del farmaco e impedisce che avvenga il concepimento dopo un rapporto a rischio. L’atteggiamento di chi commette l’errore e l’arroganza nei riguardi di chi – giustamente e umilmente – fa notare che non si può sbagliare una cosa del genere se si è capogruppo della commissione sanità la dice lunga.

Dovremmo puntate alla competenza

Quando si parla di salute la cosa più importante dovrebbe essere la competenza. Perché colui che è a capo della commissione sanità, la quale ha «funzioni legislative, conoscitive, di indirizzo e di controllo», non distingue una pillola abortiva da una pillola del giorno dopo e parla con superficialità estrema del suo utilizzo? Dovremmo tutti puntare ad avere persone più preparate e competenti, evitando di sostenere quei partiti i cui membri si rendono protagonisti di errori tanto gravi e di atteggiamenti di superiorità rispetto a chi ne sa qualcosa in più su un argomento delicato.

 

 

 

COMMENTI

Archivio di

20 Luglio 2021

Come sentirsi parte di una community grazie all’outfit

Ragioniamo insieme sul modo in cui avere degli outfit personalizzati possa aiutare a sentirsi parte di un gruppo


8 Aprile 2021

T-Shirts da donna alla moda – Come essere trendy tutti i giorni?

La t-shirt è un capo che non può mai mancare nel guardaroba di una donna,…


9 Dicembre 2020

Cose che possono rendere felice una nuova mamma!

Una delle gioie del mondo è avere un bambino; tutte le mamme adorano prendersi cura…


11 Settembre 2020

Scopri i bracciali più trendy del momento: freschi, colorati e capaci di raccontarti al meglio

Qualunque sia il tuo stile, accessori di tendenza come i gioielli e i bracciali in…


10 Agosto 2020

Saldi estivi 2020: le migliori scarpe da donna in promozione

L’appuntamento più atteso ogni anno soprattutto da noi donne è quello dei saldi estivi. Quest’anno,…


31 Luglio 2020

La videoricetta del Cono Cheesecake, Oreo e Nutella | WEGIRLS

Oggi vediamo la video ricetta Cono Cheesecake, Oreo e Nutella. Ormai lo sapete, mi piace…


31 Luglio 2020

4 esperienze sessuali che una donna dovrebbe provare almeno una volta nella vita | WEGIRLS

Ogni donna nasconde un sogno erotico, le più fortunate riescono a condividerlo con il proprio…


30 Luglio 2020

Come idratare i capelli con il fieno greco (methi) | WEGIRS

Buongiorno trucchine! In uno dei miei precedenti articoli vi parlai dell’amido di mais e di…


30 Luglio 2020

Come mi vesto se sono bassa? 5 segreti delle star | WEGIRLS

Ho ricevuto un messaggio da una lettrice del mio blog, a seguito dell’ultimo post sulle tendenze…


29 Luglio 2020

Punti neri: come eliminarli con i cerotti fai da te | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Come sapete i punti neri sono dei fastidiosissimi e indesideratissimi inestetismi cutanei che…