Come sollevare naturalmente le palpebre cadenti | WEGIRLS

| 22 luglio 2020

Buongiorno trucchine! Molte donne, ma anche uomini, presentano un problema di palpebre cadenti (blefaroptosi) che si manifesta quando la pelle sopra gli occhi (o in alcuni casi solo uno) cede e scende a coprire una parte del bulbo. Questo problema , spesso, non è solo puramente estetico, oltre che fastidioso, ma può affaticare i muscoli dell’occhio causando problemi alla vista. Inoltre avere una palpebra cadente può rendere anche difficile l’applicazione del trucco.

Perché la palpebra cadente

La causa principale della comparsa delle palpebre cadenti è l’indebolimento dei muscoli sopra gli occhi: il peso della pelle non può più essere supportato e quindi avviene il cedimento. In alcuni casi questa condizione può essere congenita e presentarsi già alla nascita, mentre in altri può essere causata da patologie che colpiscono le fasce muscolari e le fibre nervose responsabili delle loro contrazioni (ad esempio la Miastenia Gravis). In altri ancora può essere provocata da un trauma o da un’infiammazione. Che abbia cause congenite o dovute all’età, è possibile correggere il problema delle palpebre cadenti senza ricorrere alla chirurgia estetica ma con un rimedio assolutamente naturale utilizzando alcuni ingredienti che potete reperire facilmente in casa: la Pillola di Bellezza di oggi ve lo insegnerà!

sollevare palpebre cadenti

Maschera per palpebre cadenti

Tutto ciò di cui avete bisogno per preparare la maschera per palpebre cadenti è:

  • 1 albume d’uovo
  • 1 bastoncino di cotone

Come preparare maschera per palpebre cadenti

Per prima cosa, pulite bene l’area intorno agli occhi con un detergente neutro e asciugatela per bene con un panno in microfibra. Immergete il bastoncino di cotone nell’albume d’uovo e stendete delicatamente il composto su tutta l’area della palpebra. Mantenete gli occhi chiusi fino a quando la maschera non si asciuga del tutto o, se proprio andate di fretta, mettete un ventilatore di fronte al viso. Questa maschera naturale per correggere le palpebre cadenti aiuta, grazie ai suoi ingredienti, a tonificare e rassodare la pelle, ha dei risultati evidenti già dopo una sola applicazione ma, se applicata 2 o 3 volte alla settimana, permette di avere risultati quasi permanenti. Nel frattempo, se questa tipologia di occhio ti causa difficoltà a truccarti, puoi provare ad utilizzare il pennello per palpebre cadenti, un buffo strumento inventato prevalentemente per le donne asiatiche, ma che può essere un alleato per tutte quelle che hanno difficoltà ad applicare il trucco su occhi piccoli e palpebre cadenti.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio di Autilia

30 luglio 2020

Come idratare i capelli con il fieno greco (methi) | WEGIRS

Buongiorno trucchine! In uno dei miei precedenti articoli vi parlai dell’amido di mais e di…


29 luglio 2020

Punti neri: come eliminarli con i cerotti fai da te | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Come sapete i punti neri sono dei fastidiosissimi e indesideratissimi inestetismi cutanei che…


29 luglio 2020

Come avere labbra rosse senza rossetto | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! La pelle delle labbra è più sottile della pelle delle altre parti del…


28 luglio 2020

Come idratare i capelli con l’amido di mais | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Per prenderci cura in modo naturale dei nostri capelli, in particolare per idratarli,…


27 luglio 2020

Come idratare i capelli con il gel di Katira | WEGIRLS

Sapevate che il gel di Katira è un ottimo condizionate per capelli, in grado di…


25 luglio 2020

Come mettere l’eyeliner con la tecnica del tightlining | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Ultimamente si sta parlando tantissimo del trucco tightlining, noto anche come “eye-liner invisibile“,…


16 luglio 2020

Come preparare una maschera rassodante all’albume | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Eccoci ad un nuovo appuntamento con la mia rubrica Pillole di Bellezza: oggi…


15 luglio 2020

Benefici di uno shampoo naturale all’uovo fai-da-te | WEGIRLS

Lavare i capelli con l’uovo è un metodo di lavaggio alternativo naturale, ecologico e delicato: rende i capelli morbidi, voluminosi e leggeri!


14 luglio 2020

Come coprire la ricrescita unghie: il refill | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! La ricostruzione unghie, che può essere eseguita dall’estetista con l’utilizzo di tip o…


13 luglio 2020

Come lavare i capelli senza shampoo: il segreti del cowash | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Avete mai sentito parlare di cowash? E’ una tecnica di conditioner only wash,…