Benefici di uno shampoo naturale all’uovo fai-da-te | WEGIRLS

| 15 luglio 2020

Buongiorno trucchine! Non vi siete sbagliate, avete letto benissimo: oggi voglio parlarvi della possibilità di lavare i capelli con l’uovo. Come ben sapete, la natura ci dà sempre una mano per la cura della nostra pelle e dei nostri capelli: esistono tanti tipi di frutta, verdura e altri cibi che possono essere usati per la cura naturale della cute e del cuoio capelluto, poiché sono fonte di vitamine e minerali e, inoltre, non contengono additivi chimici. In particolare, per lavare i capelli in modo naturale, tra uno shampoo e l’altro, possiamo effettuare un lavaggio alternativo all’uovo, ovvero un lavaggio delicato e completamente ecologico, che non coinvolge né tensioattivi chimici né saponine, che per quanto siano vegetali sono comunque ittitossiche.

Capelli: come fare un lavaggio alternativo all'uovo

Storia e benefici del lavaggio capelli alternativo all’uovo

Il lavaggio alternativo all’uovo era pratica della famosissima Sissi, ovvero Elisabetta di Baviera, Imperatrice d’Austria e Regina d’Ungheria, che era ossessionata dal culto della propria bellezza, soprattutto quella dei capelli: alta 1,72 metri, le arrivavano alle caviglie e ogni tre settimane li lavava con 30 rossi d’uovo mescolati con cognac, spennellati sulla chioma e lasciati in posa per un’ora.
Il tuorlo d’uovo contiene lecitina in grado di catturare lo sporco e il sebo, inoltre contiene vitamine dei gruppi A, E, D e B (B1, B3, B12, acido folico e biotina), e minerali come il selenio, lo zinco, il fosforo e il ferro. Per questo è in grado di detergere perfettamente la chioma, rendendola morbidavoluminosaleggera e lucente. Contrariamente a quello che potete pensare, questo shampoo naturale con l’uovo non lascia cattivi odori sui capelli perché, al momento della preparazione, basta rompere il tuorlo d’uovo e rimuovere la pellicola trasparente che lo avvolge, che è quella che dà la puzza. L’albume va eliminato perché non ha potere lavante ed è sostanzialmente inutile. Un altro lavaggio alternativo che vi consigliamo di provare è il cowash (anche questo non prevede l’utilizzo dello shampoo).

PROCEDIMENTO PER LAVARE I CAPELLI CON L’UOVO

Per lavare i capelli con l’uovo servitevi di un recipiente nel quale mescolare 3-5 tuorli d’uovo (in base alla lunghezza dei capelli) con qualche goccia di succo di limone o aceto (che aiutano a sgrassare e rendono i capelli ancora più lucenti).
Sui capelli sporchi e umidi, applicate il composto massaggiando per bene, coprite con la pellicola trasparente (essenziale perché l’uovo non deve seccarsi) e lasciate in posa da mezz’ora a un’ora. Potete anche coprire il capo con un asciugamano o una cuffia per tenere ancora più al caldo. Risciacquate con acqua tiepida o, meglio ancora, fredda, per evitare che l’uovo si cuocia e lasci residui o cattivi odori sui capelli. Effettuate un risciacquo acido per chiudere le squame del capello ed eliminare eventuali cattivi odori.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio di Autilia

30 luglio 2020

Come idratare i capelli con il fieno greco (methi) | WEGIRS

Buongiorno trucchine! In uno dei miei precedenti articoli vi parlai dell’amido di mais e di…


29 luglio 2020

Punti neri: come eliminarli con i cerotti fai da te | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Come sapete i punti neri sono dei fastidiosissimi e indesideratissimi inestetismi cutanei che…


29 luglio 2020

Come avere labbra rosse senza rossetto | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! La pelle delle labbra è più sottile della pelle delle altre parti del…


28 luglio 2020

Come idratare i capelli con l’amido di mais | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Per prenderci cura in modo naturale dei nostri capelli, in particolare per idratarli,…


27 luglio 2020

Come idratare i capelli con il gel di Katira | WEGIRLS

Sapevate che il gel di Katira è un ottimo condizionate per capelli, in grado di…


25 luglio 2020

Come mettere l’eyeliner con la tecnica del tightlining | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Ultimamente si sta parlando tantissimo del trucco tightlining, noto anche come “eye-liner invisibile“,…


22 luglio 2020

Come sollevare naturalmente le palpebre cadenti | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Molte donne, ma anche uomini, presentano un problema di palpebre cadenti (blefaroptosi) che…


16 luglio 2020

Come preparare una maschera rassodante all’albume | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Eccoci ad un nuovo appuntamento con la mia rubrica Pillole di Bellezza: oggi…


14 luglio 2020

Come coprire la ricrescita unghie: il refill | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! La ricostruzione unghie, che può essere eseguita dall’estetista con l’utilizzo di tip o…


13 luglio 2020

Come lavare i capelli senza shampoo: il segreti del cowash | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Avete mai sentito parlare di cowash? E’ una tecnica di conditioner only wash,…