Punti neri: come eliminarli con i cerotti fai da te | WEGIRLS

| 29 luglio 2020

Buongiorno trucchine! Come sapete i punti neri sono dei fastidiosissimi e indesideratissimi inestetismi cutanei che più o meno tutte noi abbiamo sulla zona T del nostro viso, l’area che è più spesso vittima di impurità e alterazioni del pH della pelle, soprattutto se si ha la pelle grassa e non si usano prodotti neutri. Certamente esistono tantissimi prodotti in commercio che promettono di mandar via dal nostro viso questi odiosi ospiti, ma non sempre sono efficaci e il più delle volte persino troppo aggressivi per la pelle.

Come fare cerotti per punti neri

La Pillola di Bellezza di oggi vi insegnerà un metodo casalingo veloce ed economico per realizzare dei cerotti per i punti neri fai da te, che prevede l’utilizzo di due elementi facilmente reperibili in casa:

  • albume d’uovo
  • carta igienica o carta da cucina

Come eliminare i punti neri con i cerotti fai da te

Procedimento per i cerotti punti neri fai-da-te

I cerotti fai-da-te per punti neri con ingredienti naturali garantiscono, tra le altre cose, la delicatezza che quelli fatti con ingredienti chimici non possono assolutamente avere. Per prima cosa vi consiglio di eseguire un leggero scrub a base di zucchero al viso per spazzare via tutte le impurità, risciacquando il viso con acqua calda per far aprire i pori. Tagliate la carta igienica o la carta da cucina in strisce non troppo lunghe, regolandovi con la forma di un cerotto, prendete poi un albume d’uovo e sbattetelo per qualche minuto in una terrina. Immergete i pezzetti di carta nell’albume e poggiateli poi sui punti del viso in cui ci sono i punti neri lasciandoli asciugare per circa 20 minuti. Quando si saranno seccati, staccateli con molta delicatezza dalla pelle del viso e sciacquate con abbondante acqua fredda per rimuovere i residui e far richiudere i pori. Et voilà, i punti neri spariranno dal vostro viso e saranno ben visibili sulle strisce di carta!

Un bacione,

Auty

COMMENTI

Archivio DIY - FAI DA TE

1 agosto 2017

Come creare un deodorante in crema al cocco e monoi

Buongiorno trucchine! Alzi la mano chi, come me, ama gli oli di cocco e di…


28 luglio 2017

DIY divertente: come creare uno SLIME!

Il tutorial per realizzare questo divertente DIY!


24 luglio 2017

Vasi alternativi per le nostre piante: idee e soluzioni low cost

Chi ha detto che le piante occorre per forza inserirle all’interno dei classici vasi? Spesso…


22 luglio 2017

Diy Back to school: astuccio fai da te

Diy per realizzare un astuccio fai da te personalizzato per la scuola, per inserire i propri trucchi o ciò che preferite.


18 luglio 2017

Come realizzare uno scrub corpo con zucchero di canna dolcissimo

Buongiorno trucchine! Che quest’estate andiate ai tropici o meno, è d’obbligo esfoliare delicatamente la pelle…


17 luglio 2017

Ortensie: idee e consigli per decorare casa

Le ortensie sono sicuramente tra i fiori più belli e rigogliosi in natura. I suoi colori…


11 luglio 2017

Come creare un tonico astringente rinfrescante

Come realizzare un potente infuso di erbe da usare come tonico astringente sulla pelle del viso o del corpo, per purificare e rinfrescare la pelle in estate.


10 luglio 2017

Macchina Singer: come riutilizzarla in maniera creativa

Nel garage o in cantina hai una vecchia macchina da cucire Singer? Non buttarla assolutamente,…


8 luglio 2017

DIY ROOM DECOR: cavalletto da tavolo

E se vi dicessi che potete creare un carinissimo mini cavalletto per appoggiare il telefono,…


3 luglio 2017

Idee per apparecchiare una tavola estiva

Oggi vedremo qualche idea utile per apparecchiare una tavola estiva soffermandoci sui dettagli ed accorgimenti…