Punti neri: come eliminarli con i cerotti fai da te | WEGIRLS

| 29 luglio 2020

Buongiorno trucchine! Come sapete i punti neri sono dei fastidiosissimi e indesideratissimi inestetismi cutanei che più o meno tutte noi abbiamo sulla zona T del nostro viso, l’area che è più spesso vittima di impurità e alterazioni del pH della pelle, soprattutto se si ha la pelle grassa e non si usano prodotti neutri. Certamente esistono tantissimi prodotti in commercio che promettono di mandar via dal nostro viso questi odiosi ospiti, ma non sempre sono efficaci e il più delle volte persino troppo aggressivi per la pelle.

Come fare cerotti per punti neri

La Pillola di Bellezza di oggi vi insegnerà un metodo casalingo veloce ed economico per realizzare dei cerotti per i punti neri fai da te, che prevede l’utilizzo di due elementi facilmente reperibili in casa:

  • albume d’uovo
  • carta igienica o carta da cucina

Come eliminare i punti neri con i cerotti fai da te

Procedimento per i cerotti punti neri fai-da-te

I cerotti fai-da-te per punti neri con ingredienti naturali garantiscono, tra le altre cose, la delicatezza che quelli fatti con ingredienti chimici non possono assolutamente avere. Per prima cosa vi consiglio di eseguire un leggero scrub a base di zucchero al viso per spazzare via tutte le impurità, risciacquando il viso con acqua calda per far aprire i pori. Tagliate la carta igienica o la carta da cucina in strisce non troppo lunghe, regolandovi con la forma di un cerotto, prendete poi un albume d’uovo e sbattetelo per qualche minuto in una terrina. Immergete i pezzetti di carta nell’albume e poggiateli poi sui punti del viso in cui ci sono i punti neri lasciandoli asciugare per circa 20 minuti. Quando si saranno seccati, staccateli con molta delicatezza dalla pelle del viso e sciacquate con abbondante acqua fredda per rimuovere i residui e far richiudere i pori. Et voilà, i punti neri spariranno dal vostro viso e saranno ben visibili sulle strisce di carta!

Un bacione,

Auty

COMMENTI

Archivio DIY - FAI DA TE

26 marzo 2018

Diy pasquale e alcune idee su come decorare casa

Oggi un diy pasquale ed inoltre vi propongo alcune idee originali dal web, per decorare…


19 marzo 2018

Piante di tendenza del 2018: monstera, areca e pilea

Oggi parliamo delle piante di tendenza per il 2018: ebbene si, anche loro ricoprono un…


12 marzo 2018

Telaio di primavera: realizziamo una decorazione da parete

Un telaio, un elemento semplice, che oggi andremo ad utilizzare per un progetto alternativo. Un…


9 marzo 2018

Bigliettino DIY per la festa del papà

Bigliettino per la festa del papà DIY Ciao, oggi volevo proporvi un DIY davvero facile per…


5 marzo 2018

Studio in camera da letto: come ricavarlo in maniera originale

Ricavare lo studio in camera da letto è ormai un trend soprattutto per chi lavora…


26 febbraio 2018

Minimal: come arredare con questo stile

Il minimal è uno stile di arredamento pulito ed essenziale. I mobili hanno un taglio…


19 febbraio 2018

Industrial vintage: nuovo trend arredo per il 2018

L’ Industrial vintage si proclama nuovo trend in ambito dell’arredamento per il 2018. Uno stile…


9 febbraio 2018

Biglietto romantico per San Valentino fai da te

Un originale video tutorial per realizzare un dolcissimo biglietto d’amore per San Valentino!


5 febbraio 2018

Pegboard: la parete attrezzata tanto di tendenza

La pegboard o parete attrezzata, è molto di tendenza nell’ultimo periodo, non solo pratica per…


29 gennaio 2018

Sticker adesivi: il nuovo modo per cambiare look alla casa

Con gli sticker adesivi, oggi potete cambiare look a diversi ambienti della casa che magari vi…