La video ricetta del gelato biscotto con panna e yogurt | WEGIRLS

Lallascake|

Biscotto gelato con panna e yogurt: vi ricorda qualcosa? Non so se avete mai provato il “Cucciolone Cookie” della Algida. Ecco, diciamo che questi biscotti li ricordano un po’, anche se diversamente dal Cookie, non vanno conservati in freezer, ma in frigo. Facili da realizzare e stra-buoni, dopo il primo, ve ne chiederanno infatti subito un altro! E mi credete se vi dico che, al termine di questo video, a casa mia, i biscotti-gelato sono andati letteralmente a ruba? E oltretutto, fattore davvero importante, sono una merenda sana e gustosa anche per i più piccoli Come sempre, provateli, fotografateli, e venite a condividerli sulla mia pagina facebook (www.facebook.com/lallascake) .Mi raccomando, leggete con attenzione la ricetta qui di seguito per avere chiari tutti i passaggi e non commettere eventuali errori.

Gelato biscotto con panna e yogurt: la ricetta

In questa ricetta, ad esempio, ho utilizzato la gelatina che, alle volte, può essere un po’ “infamella” e formare dei grumi. Ma non preoccupatevi, sono qui per darvi tutti i suggerimenti giusti! Allora siete pronti? Tre, due, uno… via!

Biscotto gelato con panna e yogurt: ingredienti

  • 24 biscotti “Digestive” (300 gr circa)
  • 400 ml di panna
  • 250 gr di yogurt alla vaniglia
  • 100 ml di latte
  • 50 gr di zucchero
  • 15 gr di gelatina in fogli
  • 50 gr di gocce di cioccolato
  • codette di cioccolato (q.b.)

Gelato biscotto con panna e yogurt: procedimento

Vediamo ora il procedimento così come vedete nel video, passo dopo passo.

  • Mettiamo la gelatina in ammollo in acqua fredda, per 10 minuti
  • Intanto scaldiamo a fiamma moderata (non deve bollire!), 100 ml di latte con 50 gr di zucchero
  • Leviamo dal fuoco, aggiungiamo la gelatina, e mescoliamo bene
  • Aggiungiamo lo yogurt e facciamo raffreddare bene il composto
  • Intanto montiamo la panna
  • Io ho utilizzato quella già zuccherata. In caso voi usiate quella non dolcificata, aggiungete 50 gr di zucchero a velo e montate.
  • A questo punto versiamo lentamente il composto di yogurt/latte/gelatina, nella panna
  • Dobbiamo farlo delicatamente perché la gelatina, aggiunta ad un composto freddo (come nel nostro caso la panna), tende a creare dei grumi
  • Nel caso si dovessero formare, passate tranquillamente al setaccio la crema e tornerà vellutata. Oppure fate il procedimento inverso: aggiungete la panna al composto di yogurt e gelatina
  • Mescoliamo, aggiungiamo le gocce di cioccolato e mettiamo a raffreddare in frigorifero per mezz’ora circa
  • Trascorso questo tempo riprendiamo la crema e iniziamo a farcire i biscotti
  • Rotoliamoli nelle codette di cioccolato e mettiamo in frigo a raffreddare per un’ora

Il mio ulteriore consiglio è quello di prepararli con al massimo un giorno di anticipo, questo perchè il biscotto tende ad inumidirsi e il dolce, nel tempo, perde di croccantezza. Io il suggerimento ve l’ho dato, anche se, ne sono certa, al giorno dopo non ne arriverà nemmeno uno.

Buon dolce e alla prossima ricetta!

Lalla

Altri articoli in Lalla's Cake: