Come fare i capelli ricci con carta argentata e piastra | WEGIRLS

@Loredana|

Avete idea di quanti modi esistano per fare i capelli ricci? Dalle asciugature tattiche a quelle naturali, da pettinature più o meno acili a asciugamani speciali, passando anche per i prodotti più disparati. Avere i capelli ricci è uno must, ancor di più in estate, quando ci vediamo più belle selvagge. Ci sono tanti modi per arricciare i capelli e in questo video tutorial vi mostriamo come fare i capelli ricci con la carta stagnola e la piastra, senza ferro! Con questo metodo otterrete il risultato nello stesso tempo che serve con un sistema tradizionale, ma senza spendere troppo.

Cosa serve per fare i capelli ricci con questo metodo

Cosa ti serve:

  • fogli di carta argentata
  • piastra per capelli

Procedimento per fare capelli ricci con carta argentata e piastra

  1. Attacca la piastra e accendila al massimo dei gradi
  2. Parti dai capelli asciutti e spazzolati
  3. Separa i capelli in ciocche e inizia ad arrotolarli spruzzando la lacca
  4. Chiudi la ciocca di capelli arrotolata in un foglio di carta argentata
  5. Ripeti l’operazione per ogni ciocca
  6. Con la piastra calda, premi la ciocca ricoperta di alluminio per circa 30 secondi
  7. Aspetta fino a che i fogli non siano completamente raffreddati e rimuovi la carta argentata.

Ed ecco qui la tua chioma riccia! Vi piacciono? Fateci sapere se conoscete altri metodi o, qualora l’aveste provato, quanto risulta efficace il nostro metodo di arricciatura con piastra e carta argentata.

Altri articoli in HOW TO: