Che fine ha fatto La Zingara de La Luna Nera?

@Staff WeGirls|

Ve la ricordate La Zingara e il tormentone de La Luna Nera?

Era il 1994 quando su RaiUno andava in onda il programma “Luna Park”, classico gioco a premi pre-serale. Alla fine del programma i concorrenti affrontavano l’ultima prova, ossia la lettura delle carte da parte de La Zingara, interpretata dall’attrice napoletana Cloris Brosca, che proponeva terribili indovinelli.

Il successo di questo programma, insieme alla recitazione dell’attrice, con i suoi versi in rima e il temibile annuncio finale qualora uscisse la carte della “Luna Nera”, entrarono subito nell’immaginario collettivo tanto che La Zingara si guadagnò un programma autonomo nella stagione successiva, per combattere “Striscia la Notizia” su Canale 5 che andava in onda nello stesso orario.

La Zingara divenne ben presto una presenza assidua nella nostra televisione, e il personaggio di Cloris Brosca ritornò spesso in tv, compresa una versione itinerante nel gioco nell’estete 1997.

Cloris Brosca, nata a Napoli il 16 febbraio 1957, ha raggiunto la notorietà proprio con il personaggio de La Zingara ma ha lavorato in passato in teatro, cinema e tv con nomi come Tino Buazzelli, Gigi Proietti, Eduardo De Filippi, Massimo Troisi, Giuseppe Tornatore, Marcello Mastroianni. In anni recenti l’abbiamo vista partecipare saltuariamente a “La squadra” e nel 2006 ha fatto parte del cast della serie tv di RaiUno “Raccontami”.

Piccola parentesi beauty: il suo makeup da “zingara” è tornato in auge negli ultimi anni. Sopracciglia folte, rossetto scuro e smokey eyes sono i must del trucco degli ultimi anni. Non vi sentite un po’ zingare anche voi?

Altri articoli in Senza Categoria: