Gravidanza, come evitare o ridurre le smagliature

missandmakeup|

smagliature

Non c’è niente di più bello dell’essere in dolce attesa. Controlliamo ogni giorno le nostre nuove rotondità e non vediamo l’ora che il pancione cresca per sfoggiarlo con tanto orgoglio. Ma come far fronte al pericolo smagliature, uno degli inestetismi più temuti da noi donne durante questo magico momento?

Bene, nonostante i miei 12 chili in più durante l’attesa, sono riuscita a contrastare la formazione delle smagliature utilizzando i prodotti giusti.

Innanzitutto, occorre bere parecchio (ma sarebbe buona norma farlo sempre) e dedicare 10 minuti al giorno per una coccola:   Massaggi e tenerezze sono infatti  necessari per il benessere psichico e fisico e per aumentare l’idratazione e l’elasticità della pelle,  appunto sotto stress durante il periodo di gestazione.

Ecco quali prodotti ho utilizzato:

Olio di Mandorle dolci Perlier: utilizzato con la pelle ancora umida, rende la pelle morbidissima e la profuma delicatamente. (Potete anche utilizzarlo sui capelli). Lo trovate in tutte le profumerie.

Bio-Oil: olio specializzato per la cura della pelle, aiuta anche a ridurre le cicatrici e le smagliature già presenti nella pelle. Arricchito da estratti di piante e vitamine, contiene un ingrediente come il Purcellin Oil che fa sì che la formulazione non sia troppo grassa ed oleosa,  assicurando ai principi attivi presenti di essere assorbiti dalla pelle. (Lo trovate nelle profumerie, para farmacie).

Decleor Aroma sculpt: Una texture vellutata, grazie ad una base di 8 diversi oli essenziali rende la pelle setosa, idratata e pronta a far fronte ai repentini sbalzi di peso della gravidanza. Lo trovate presso i centri autorizzati e presso i centri estetici.

Altri articoli in Mommy Style: