Le "gambe a sirena" contro la magrezza estrema su Instagram

Loredana|

gambe-a-sirena-instagram

I social, a volte, possono essere un terribile veicolo di messaggi sbagliati. Nell’era dell’esibizionismo e del narcisismo digitale, sono i bellocci i veri re dei social network, con i loro milioni di follower al seguito, sempre al top in qualsiasi scatto. Creare mode e manie basate su messaggi frivoli e pericolosi per la salute, soprattutto quella delle ragazze, è davvero facile.

Quello delle “gambe a sirena” (in inglese #marmaidthighs) è un trend che sta spopolando su Instagram ed è la risposta a un altro hashtag, #thighgap (“spazio tra le cosce”), sinonimo di magrezza estrema. L’hashtag #thighgap viene infatti inserito dalle ragazze che vogliono esibire sul social la loro magrezza: quando le cosce non si toccano, infatti, significa, che abbiamo raggiunto il peso perfetto (sempre secondo questa inquietante teoria).

gambe-a-sirena-instagram-1

“Tieniti il tuo spazio tra le cosce, io ho le gambe a sirena”

Il nuovo trend (“gambe a sirena”) è quindi la risposta delle ragazze curvy che incita le ragazze ad essere orgogliose di quello che sono. #marmaidthighs è diventato subito un hashtag virale e raccoglie ora tantissimi post di ragazze che amano se stesse (ne abbiamo raccolti un po’ nella gallery che trovate all’inizio di questo post!).

Go Girls!

Altri articoli in LIFESTYLE: