Come realizzare uno spray solare per capelli

Autilia|

Come realizzare uno spray solare per capelli

Buongiorno trucchine!
Iniziano le belle giornate e con il caldo viene proprio voglia di trascorrere le giornate al mare, stare a rinfrescarsi nell’acqua e a rilassarsi al sole. Così come proteggiamo la pelle dal sole con creme e spray protettivi contro i dannosi raggi UV, dovremmo proteggere anche i capelli di cui molto spesso ci dimentichiamo. Anche i capelli, infatti, se esposti per molto tempo al sole, ma anche a contatto con il sale marino, si possono seccare, inaridire e indebolire.
La Pillola di Bellezza di oggi vi insegnerà a realizzare uno spray solare per capelli utilizzando ingredienti totalmente naturali, oli e burri vegetali dotati di filtro solare naturale e quindi in grado di proteggere i capelli dai danni del sole. Questo spray è anche un ottimo prodotto per lo styling perchè aiuta a modellare i capelli, eliminando l’effetto crespo, e donando morbidezza e luminosità.

Come realizzare uno spray solare per capelli
Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare il vostro spray solare per capelli è:

  • 40 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di olio di cocco o di monoi
  • 1 cucchiaio di burro di karitè o olio di jojoba
  • 1 cucchiaio di gel di aloe vera
  • 7 gocce di conservante cosgard

PROCEDIMENTO PER SPRAY SOLARE PER CAPELLI

Versate l’acqua, gli oli, il burro e il gel in uno spruzzino e infine aggiungete il conservante, mescolate il tutto e il vostro spray solare per capelli è pronto.
L’olio di cocco o monoi e il burro di karitè idratano la chioma contrastando l’effetto crespo provocato dall’umidità estiva, dall’acqua salata e dall’esposizione al sole. Anche il gel d’aloe idrata i capelli, ne facilita la piega sia liscia che riccia e dona definizione, mentre lìolio di jojoba è altamente protettivo nei confronti dei raggi solari.
Vaporizzate lo spray su tutti i capelli ancora bagnati, evitando la radice se avete la cute grassa, dopo ogni bagno, avendo cura di risciacquare prima i capelli con acqua dolce per eliminare il sale. I vostri capelli appariranno visibilmente più lucidi, disciplinati e morbidi.

RICETTA E PROCEDIMENTO PER SPRAY PROTETTIVO BIFASICO

Dato che non vogliamo farci mancare niente, vediamo insieme anche un’altra ricetta – sempre con ingredienti naturali, per creare una spray protettivo bifasico perfetto per proteggere i capelli da sole, salsedine e cloro. Questa ricetta è speciale perché, in base al tipo di capello, gli ingredienti cambiano. Il segreto sta nello scegliere tutte quelle sostanze e le erbe adatte in base a ogni tipologia di chioma.

Vediamo intanto gli ingredienti della ricetta spray solare per capelli:

  • 10 cucchiai di idrolato (camomilla in caso di capelli biondi; lavanda, rosmarino o geranio per tutti gli altri colori)
  • 2 cucchiaini di olio di jojoba
  • 2 cucchiaini di gel di aloe vera
  • 2 pizzichi di bicarbonato
  • 8 gocce di olio essenziale alla lavanda, alla camomilla, al rosmarino, al ylang ylang o al geranio (insomma, a vostra scelta: l’importante è che non siano agli agrumi o alla cannella)

L’olio che si viene a creare ha una durata di circa 3 settimane, avendo cura di conservarlo a temperatura ambiente e al riparo da fonti dirette di luce. Per farlo occorre versare tutti gli ingredienti elencati in un contenitore spray di vetro o di plastica pulito. In alternativa, se si preferisce, lo si può versare prima in una ciotolina per poi travasarlo. Prima di utilizzarlo agitatelo sempre molto bene. Un consiglio: data la durata alquanto breve, conviene preparare lo spray appena prima di partire per le vacanze; così facendo lo si potrà consumare tutto mentre è ancora bello fresco.

Un bacione,
Auty

Altri articoli in CAPELLI: