Come schiarire i capelli con la burrobirra | WEGIRLS

Autilia|

Come schiarire i capelli con la burrobirra

Buongiorno trucchine!
Di metodi naturali per schiarire i capelli ce ne sono molti ma forse il più utilizzato è quello della burrobirra. Esistono diversi ingredienti naturali che schiariscono i capelli o conferiscono loro un riflesso dorato, ovviamente lo schiarimento che si ottiene sarà blando e richiede costanza nel ripetere le applicazioni degli impacchi con regolarità. Se i capelli sono del proprio colore naturale si otterranno solo riflessi e lucentezza, mentre se i capelli sono di un colore artificiale verranno eliminati gli strati scuri lasciando spazio a tonalità più chiare.
Il metodo della burrobirra schiarente per capelli è utilizzato soprattutto da chi utilizza hennè e erbe tintorie a lungo perchè si va incontro alla stratificazione, ovvero l’hennè si deposita di volta in volta sui capelli creando sempre più strati e scurisce sempre di più il loro colore. La burrobirra è una tecnica che permette di far scaricare il colore e schiarire visibilmente i capelli hennati senza rovinarli, e la Pillola di Bellezza di oggi vi insegnerà come realizzarla.

Come schiarire i capelli con la burrobirra

Ricetta burrobirra

Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare la burrobirra schiarente per capelli è:

  • Una lattina di birra 33 cl (va bene anche alcolica perché l’alcool evaporerà con il calore)
  • Burro di karitè
  • Miele

Procedimento per la burrobirra

Mettete la birra in una pentola sul fuoco, fate sciogliere al suo interno una noce di burro di karitè e un cucchiaino di miele, e portate quasi al bollore. Lasciate raffreddare il composto, dopodiché mettetevi a testa in giù e immergeteci dentro tutti i capelli asciutti o umidi fino ad inzupparli del tutto. Strizzate i capelli per bene e avvolgeteli con la pellicola stretta, tenendo in posa per circa 2 ore. Infine fate uno shampoo molto accurato e applicate un buon balsamo o una buona maschera nutriente. Ripetete l’impacco una volta al mese, soprattutto tra un hennè e l’altro. La schiaritura risulterà più marcata quanto più a lungo terrete il composto in testa, ancor meglio se la chioma verrà esposta alla luce del sole durante il procedimento.

Benefici della burrobirra sui capelli

Applicare la burrobirra sui capelli, quindi, comporta una schiaritura che può essere anche notevole agendo su capelli trattati. Dopo averla usata il capello potrebbe risultare un po’ secco, per questo è bene procedere con una maschera idratante così da nutrire la chioma. Andando a restringere le cuticole la birra, illumina e rende la chioma più setosa, oltre ad essere anche un ottimo metodo per definire i ricci.

Un bacione,
Auty

Altri articoli in HOW TO: