Come svegliarti bene (e risparmiare tempo per la tua beauty routine)

mosaico|

beauty routine

Attenzione: questo è un post per ragazze pigre. Chi di voi ha rinviato la sveglia al mattino per guadagnare qualche minuto di sonno in più? Chi di voi ha dovuto rinunciare a qualcosa, mattinata in corso, perché farsi “decenti” davanti allo specchio significa perdere minuti preziosi e pazienza?

Abbiamo una piccola guida per ottimizzare il vostro tempo la mattina: dal risveglio fino alla chiusura della porta di casa.

1 – Niente trucco. Questa è la regola d’oro per svegliarsi al mattino nei migliori dei modi. Presta molta attenzione alla zona occhi. Se ti svegli con gli occhi cisposi significa che non hai struccato bene.

2 – Pensa ai tuoi capelli. La sera spazzolali bene prima di andare a letto. Sì, è un trucco da nonna ma aiuta. Non solo: non coricarti con i capelli bagnati (se non vuoi avere la chioma pazza e la cervicale). Ultimo consiglio: raccogli in una treccia morbida o un leggero chignon i tuoi capelli. Ti aiuterà ad avere onde naturali, con meno nodi e una piega non disordinata.

3 – Idrata prima del sonno e dopo il sonno. Ci sono molte night cream che aiutano a migliorare la tua pelle mentre dormi. Scegli il prodotto ideale alla tua pelle. E appena sveglie? Una corretta pulizia purifica i pori e li prepara alla giornata. In alternativa alla crema quotidiana puoi scegliere un siero illuminante per ottenere subito un aspetto radioso.

(Mai scordare questi passi fondamentali. Mai. Screen copertina YT)

Altri articoli in MAKE UP & BEAUTY: