Come avere gambe sode grazie ad esercizi in casa con uno zaino | WEGIRLS

Ilaria|

Avere gambe toniche e snelle non è sempre facile, lo sappiamo bene. Aggiungiamoci l’impossibilità di frequentare le palestre per un po’, considerata la pandemia da coronavirus del 2020, e la situazione può farsi complicata. La verità è che ci sono molti modi per fare esercizi gambe in casa senza la necessità di attrezzi particolari. Oggi, per esempio, vediamo come è possibile allenarsi per ottenere gambe toniche e snelle con il solo ausilio di uno zaino e con i giusti cibi anticellulite. Si, avere capito bene: che sia quello da trekking o quello da scuola che usa vostro figlio, per allenare i muscoli delle vostre gambe in casa basterà solamente questo “attrezzo”.

Esercizi gambe in casa…con uno zaino

Quando la possibilità di movimento è limitata e si hanno pochi spazi a propria disposizione sapere utilizzare ogni angolo e ogni oggetto per raggiungere il nostro scopo è fondamentale. Ecco allora che, grazie ai consigli di Fitinhub, possiamo imparare quattro efficaci esercizi per mantenere le gambe in allenamento anche nei giorni più sedentari. Tutto quello che occorre è uno zaino (o anche uno zainetto) da riempire con libri o bottiglie d’acqua a seconda del peso con cui sceglierete di allenarci. Un consiglio: eccedere con i chili non è necessario, la cosa importante è la corretta esecuzione del movimento.

Affondi gambe con zaino

  • Unire i piedi e portare indietro la gamba destra
  • Scendere fino a che il ginocchio tocca per terra con la gamba sinistra che forma un angolo di 90°
  • Durante l’esecuzione attivare l’addome in modo da mantenere l’equilibrio e tenere la schiena dritta
  • Ritornare alla posizione di partenza
  • Eseguire il movimento dal lato opposto

Squat gambe con zaino

  • Gambe divaricate all’altezza delle spalle e punte dei rivolte verso l’esterno
  • Cominciare a scendere verso il basso cercando di mantenere busto e schiena dritti
  • Spingere i glutei verso l’esterno eseguendo un movimento a cerniera e strizzando i glutei nel mentre
  • Attivare l’addome e stendere le braccia in avanti per mantenere l’equilibrio

Stacco gambe con zaino

  • Accorciare le bretelle dello zaino
  • Portare indietro il bacino così da attivare tutti i muscoli della gamba coinvolti
  • Mantenere la colonna vertebrale in posizione neautrale
  • Sollevare il peso da terrà, portare avanti il bacino e stendere le ginocchia mantenendo i glutei strizzati e gli addominali tesi
  • Riportare il peso a terra controllando il movimento

Swing gambe con zaino

  • Impugnare lo zaino per la parte alta delle bretelle
  • Portare indietro le spalle e attivare il dorsale con un movimento rapido sollevando lo zaino
  • Iniziare un movimento oscillatorio dato dal movimento del bacino
  • Contrarre quadricipiti, piegare le ginocchia e e stendere le gambe con un movimento fluido durante la fase oscillatoria

Altri articoli in FITNESS: