Dieux du Stade 2017: il calendario degli atleti

@Loredana|

Dieux du stade 1

Dieux du Stade 2017: ovvero gli atleti più gnocchi appesi al muro.

Rugbisti, pallamanisti, judoka e campioni di altre discipline sono i protagonisti dell’attesissima edizione del calendario Dieux du Stade 2017. Nato quasi per gioco da un’idea dell’ex presidente dello Stade Français Max Guazzini, il calendario di anno in anno accresce la sua popolarità.

Alle origini c’era il desiderio di mostrare un’immagine meno “rozza” dei rugbisti. Per farlo, a partire dal 2001, lo Stade Français si è affidato a fotografi internazionali come Peter Lindbergh, Mariano Vivanco, Steve Klein, Fred Goudon ed Errikos Andreou (autore degli scatti di questa edizione).

Tra gli atleti protagonisti del calendario 2017 ci sono i rugbisti Terry Bouhraoua, prezioso marcatore per la Francia nelle Olimpiadi di Rio 2016 (in copertina), Damien Neveu e Thomas Combezou, i pallamanisti Nikola e Luka Karabatic (argento per la Francia a Rio 2016), il campione di arti marziali miste Sylvain Potard, il biatleta Simon Fourcade e il judoka Jeremy Parisi.

Ph Copyright: www.stade.fr

Altri articoli in GOSSIP: