DIY: come realizzare 2 quadri e un portachiavi

@Il mondo di Tea|

Due DIY per realizzare dei quadretti e un portachiavi da muro, semplicissimi.

Girando per il web, nelle varie sezioni di home decor, si trovano numerose foto di quadri raffiguranti semplici forme geometriche multicolore,  sovrapposte.

Per intenderci queste tipologie:

Da: lilabgraphic.com

Da: lilabgraphic.com

Stampe geometriche dai toni pastello, perfetti per vivacizzare una parete.

Pensandoci bene e prendendo ispirazione, non sono poi così difficili da realizzare.

Ecco cosa ci serve.

Occorrente

Occorrente DIY quadretti

Occorrente DIY quadretti

– fogli di carta color pastello

– cornici possibilmente bianche o comunque con toni neutri, della dimensione che preferite.

– forbici

– righello

– compasso o forme cilindriche di diverse grandezze

– matita

– colla stick

Procedimento

Aprite la cornice ed estraete il vetro interno. Poggiatelo sul foglio colorato, disegnatene il contorno e ritagliate. Questa sarà la base su cui lavorerete. Ora, ricavate forme geometriche colorate, di diverse grandezze. Triangoli e cerchi, preferibilmente. Se non avete un compasso, come nel mio caso, allora utilizzate un bicchiere e una tazzina e disegnate il contorno di esse. Ritagliatele e sovrapponetele sul foglio base incollandole con la colla stick. Non c’ è bisogno di seguire un ordine preciso. Date spazio alla fantasia, cercando di creare comunque, qualcosa di armonico. Una volta che avete incollato il tutto e siete soddisfatti del risultato, riportate il vostro foglio all’ interno della cornice, chiudetela e attaccatela alla parete.

Pronte

CSC_0369

DSC_0360

DSC_0357

Realizzerete così, dei quadretti in stile nordico, originali ed unici nel loro genere. Potrete attaccarli ad una parete, oppure appoggiarli come cornici ad una scrivania o ad un mobile della casa.

Un altro DIY , è un portachiavi da parete, per intenderci, quelli coi gancetti. Anche in questo caso, lo stile richiamerà un po’ il nordico, coi toni del legno chiaro ed un tocco di colore sullo sfondo.

Occorrente:

DSC_0346

– un tagliere rettangolare o una lastra di legno

– un foglio colorato o fantasia

– gancetti ad uncino

– cordone in spago o in corda resistente

– colla a caldo

– colla vinilica

– forbici

– matita

– righello

– lettere in legno ( scelta opzionale)

Procedimento

Ricavate la misura del tagliere sul foglio colorato o fantasia scelto, lasciando vuoto uno spazio di almeno 3, 4 cm dalla base, qui andranno poi posizionati i gancetti.

DSC_0347

Incollate, con la colla vinilica, il foglio al tagliere, ed una volta asciutto, passate la stessa anche sulla carta, in modo da renderla più resistente nel tempo. Lasciate asciugare qualche ora. Una volta asciutta, potete incollare le lettere in legno, con una scritta a vostra scelta, in questo caso è stata usata “welcome”.

DSC_0348

A questo punto, alla base, avvitate i gancetti portachiavi ad uncinetto. Per questo progetto ne sono stati usati tre. Cercate di mantenere la stessa misura tra un gancio e l’ altro.

DSC_0349

Ora girate il tagliere ed incollate, con l’ aiuto della colla a caldo, il cordoncino che servirà per attaccare la creazione alla parete.

DSC_0351

Ed eccolo pronto.

DSC_0352

DSC_0364

In poco tempo e con pochi materiali, ecco realizzate due tipologie di complementi carini ed originali  per dare nuova vita alle pareti di casa.

Articoli correlati

Altri articoli in CAPELLI: