I migliori rimedi naturali per evitare di avere i piedi sudati | WEGIRLS

Ilaria|

In estate si suda di più, lo sappiamo tutti molto bene. Sudare eccessivamente è una problematica che – in realtà – ha a che fare un po’ con tutto l’anno a seconda di come siamo fatti o delle attività che svogliamo. La sudorazione eccessiva di piedi e ascelle  può spesso causare fastidiose sensazioni e un forte disagio per gli odori che ne possono derivare. Siamo fortunati, però, perché la natura viene in nostro soccorso con una serie di rimedi sudore piedi naturali e semplicissimi da preparare.

Rimedi sudore piedi: i migliori ingredienti naturali per contrastare il problema

L’eccessiva sudorazione dei piedi è un problema più comune di quanto si pensi e può essere dovuto a molte cause: l’attività ormonale, lo stress, la scelta di calzature inadeguate. Per contrastare quella che è nota anche come iperidrosi – che può portare, oltre che al cattivo odore, anche a contrarre infezioni micotiche – vediamo quali sono i rimedi sudore piedi migliori.

Rosmarino, menta e salvia contro il sudore dei piedi

Creare un infuso con questi ingredienti e applicarlo sui piedi permette di ridurre il problema della sudorazione eccessiva, andando anche a contrastare il cattivo odore. L’infuso va lasciato riposare 15 minuti, filtrato e poi versato in una piccola ciotola o in una bacinella dove immergere i piedi per 20 minuti. Il trattamento va ripetuto almeno tre volte a settimana per massimizzarne l’effetto.

Rimedi sudore piedi: bicarbonato di sodio

Nei mille utilizzi che ha il bicarbonato di sodio – compreso quello di scrub contro i peli incarniti – troviamo anche il bicarbonato di sodio. Astringete e antisettico, aiuta non solo a eliminare la sudorazione eccessiva dei piedi ma anche la presenza di funghi o agenti infettivi. Il ph della pelle dei piedi viene equilibrato e proprio da questo deriva il fatto che non insorgano cattivi odori. Anche in questo casi ba preparata una bacinella con acqua calda e bicarbonato in cui immergere i piedi per 20 minuti almeno tre volte a settimana.

Tè nero contro la sudorazione dei piedi

Il tè nero contiene acido tannico, sostanza che – come il bicarbonato – regola il ph della pelle dei piedi evitando il formarsi di umidità e il proliferare di funghi e batteri. Proteggendo anche dalle infezioni, il te nero è ideale per l’immersione dei piedi sempre per 20 minuto e per un paio di volte a settimana. Si può anche applicare il trattamento tramite un contenitore erogatore spray direttamente sulla pelle, senza immergere i piedi.

Il tea tree oil contro il sudore dei piedi

Il tea tree oil ha moltissime proprietà, compresa quella antitraspirante. Evitando l’umidità in eccesso del piede, anche questo previene la formazione di funghi e batteri risultando un’alternativa perfetta quando si tratta di controllare la sudorazione dei piedi. I piedi vanno immersi nell’acqua scaldata a temperatura sopportabile per i piedi con l’aggiunta di un cucchiaio di olio. Il trattamento dura 15-20 minuti e va ripetuto due o tre volte a settimana.

Altri articoli in BENESSERE: